UNA CROSSOVER PER RIMPIAZZARLE TUTTE Per il 2021 Ford si prepara ad abbandonare il segmento delle monovolume e delle grandi station wagon con un modello che sostituisca contemporaneamente Mondeo, S-Max e Galaxy. Sul sito Autocar.co.uk sono comparse le immagini di quello che potrebbe essere il primo prototipo della nuova macchina.

UNA MONDEO CROSSOVER? Per quanto costruito “attorno” alla carrozzeria della Focus station wagon, il muletto mostra diversi elementi che fanno pensare a un riposizionamento radicale per quella che per convenzione chiameremo Mondeo crossover, almeno in attesa di un nome ufficiale. Le sospensioni, per esempio, sono notevolmente rialzate e conferiscono alla macchina un aspetto da SUV, mentre le ruote a filo carrozzeria lasciano pensare a una carreggiata più larga, capace di accogliere un abitacolo di dimensioni maggiori. Osservando la macchina di lato si nota distintamente un’aggiunta posticcia al posteriore, dopo il montante centrale. , e abbastanza flessibile da essere usata sia per la nuova Fiesta sia per la nuova Edge a sette posti.

Prime immagini della Mondeo crossover 2021

IN USA E IN EUROPA La domanda che ci si pone a questo punto è se questa Mondeo crossover sia destinata solo al mercato americano, dove andrebbe a giocarsela con concorrenti piuttosto agguerriti - almeno da quelle parti - come la Subaru Outback, o se potrebbe vedere la luce anche nel Vecchio Continente. Qui da noi il problema principale di una vettura di questo genere è legata alle emissioni inquinanti, il che rende improbabile l’arrivo di una versione a trazione integrale.

I MOTORI Per quanto riguarda le possibili motorizzazioni, l’attenzione dei progettisti è rivolta soprattutto alla riduzione delle emissioni. Il nuovo modello dovrebbe montare propulsori a gasolio e benzina, con una versione mild hybrid a 48V basata sul tre cilindri 1.5 già presente sulle Focus.

PREVISTO PER IL 2021 Il settore delle monovolume è in grossa crisi, tant’è che già quest’anno Ford ha interrotto la produzione di B-Max, C-Max e C-Max7, sostituite dalla nuova Puma e dal Kuga. Galaxy e S-Max potrebbero seguire fare la stessa fine entro il 2021. Del resto, i dati di vendita parlano chiaro: nel 2018 in Europa sono state circa 50mila le Mondeo vendute, 24mila le S-Max e 12mila le Galaxy. Questo nuovo modello, di cui ancora non si conosce il nome, dovrebbe risultare particolarmente appetibile per le famiglie, attratte dai minori costi di manutenzione rispetto a un SUV, da un bagagliaio capiente e la posizione di guida rialzata.


TAGS: ford mondeo foto spia mondeo crossover