Autore:
Emanuele Colombo

SFIDA LA JEEP RENEGADE Ford ha intenzione di mettere i bastoni tra le ruote a Jeep e impegnarsi maggiormente nel settore dei fuoristrada: non solo con il lancio di un nuovo Bronco, rivale del Wrangler, ma anche con un SUV più piccolo che è spuntato il mese scorso tra le immagini mostrate alla riunione dei concessionari a Las Vegas (fonte: Off-Road.com). Negli USA il nuovo crossover è stato prontamente ribattezzato baby Bronco, ma il nome ufficiale non sarebbe ancora stato definito. Dalle immagini non è facile stimare le dimensioni del modello misterioso, ma l'ipotesi formulata dagli americani è che il futuro SUV compatto Ford punti sfidare la Jeep Renegade. E se è vero che Bronco non è un nome noto dalle nostre parti, il nuovo modello potrebbe arrivare sul mercato europeo e italiano in particolare con un'altra carta di identità. Ecco le prime foto spia del muletto. 

COME E' FATTO Forme squadrate, un paio di fari a LED rotondi dallo stile retrò che rendono omaggio al modello originale degli anni 60 e una griglia audace con la scritta Ford in stampatello: ecco come la casa americana intende combattere le linee spigolose del mini SUV del gruppo FCA. Nonostante Off-Road.com riporti che quello mostrato in video a Las Vegas era il Bronco full-size, atteso per il 2020, una fonte riservata e vicina al costruttore americano, citata da Road&Track sostiene invece che, proprio come ipotizzato, le immagini ritraggano un SUV più compatto, allestito su un pianale diverso.

DERIVATO DALLA FOCUS Se infatti per il Bronco ci si aspetta un telaio a longheroni, fedele alla tradizione dei truck americani e degli off-road duri e puri, la base del nuovo mini SUV potrebbe essere il pianale della Ford Focus, stando a un'intervista raccolta da Ruters al capo della divisione Prodotto Ford Hau Thai-Tang. La situazione, non lo nascondiamo, è alquanto fumosa e il mistero fitto. Anche perché di un nuovo Baby Bronco si era già parlato: Ford lo aveva annunciato per lo scorso marzo, pubblicando la foto teaser che vedete qui sopra. Di certo è presto per parlare di prezzi e specifiche tecniche. Circa l'uscita dell'ipotetico nuovo SUV compatto Ford, i rumors indicano il 2023: probabilmente ne sapremo di più al Detroit Auto Show di gennaio 2019, quando cadranno i veli dal Ford Bronco 2020.

IL DILEMMA DEL NOME Gli ultimi aggiornamenti sul nuovo SUV compatto Ford riguardano il nome. Chiaramente è ancora tutto da stabilire, ma sappiamo che Ford ha registrato due diverse proposte per "veicoli a 4 ruote motrici o SUV". Ultimo in ordine di tempo a essere preso in considerazione è Ford Puma, che in passato era stato utilizzato per designare una piccola coupé realizzata sul pianale della Ford Fiesta. Più ragionevole pare invece Ford Maverick, che tuttavia è stato registrato già nel 2016. Spesso succede che le case automobilistiche registrino nomi che poi non utilizzeranno, ma tra le due proposte una ci pare decisamente più appropriata dell'altra. Voi quale preferite? 

 


TAGS: ford mini suv suv compatto jeep renegade