Salone di Pechino

DS 4S: una DS 4 per il mercato cinese


Avatar di Giulia Fermani , il 28/04/16

5 anni fa - Al Salone dell’auto di Pechino debutta la nuova DS 4S, prodotta in esclusiva per il mercato cinese

Presentata in anteprima al Salone di Pechino la nuova berlina #DS 4S

E SONO QUATTRO Debutta in Cina la DS 4S, una versione della berlina premium francese prodotta in esclusiva per il mercato cinese e presentata in anteprima al Salone di Pechino 2017 (25 aprile- 4 maggio). Con la nuova berlina premium compatta a due volumi, pensata in Francia e assemblata a Shenzhen, la gamma del brand di lusso di Citroen finora commercializzata in Cina guadagna un quarto membro, che si affianca a DS 5, DS 5 LS e al SUV DS 6.

VEDI ANCHE



TECNOLOGICA E RAFFINATA La DS 4S esposta al Salone di Pechino veste un elegante rosso Dark Fire, tinta che riprende il rosso acceso che caratterizzava la DS 21 originale. Le altre tinte disponibili per la carrozzeria della berlina francese sono : Silver Gray, Pearl White, Hickory Brown, Black Perla & Whisper. Lo stile è quello cui siamo abituati, con la classica calandra di famiglia con DS Wing e fari full Led. Oltre al cambio automatico EAT6, DS 4S avrà tre motorizzazioni disponibili, da 136 a 204 cavalli: PureTech 130, THP 160 & THP 200.

GLI INTERNI E LE DOTAZIONI TECNOLOGICHE  L’interno è curato in ogni dettaglio, a partire dalla plancia e dai pannelli delle porte in pelle lavorata a mano, per finire alla lavorazione dei sedili, che ricorda il cinturino di un orologio.  La dotazione tecnologica è in linea con la filosofia DS, con il sistema di infotainment DS Connect con navigatore satellitare e tutte le classiche funzioni dei sistemi più moderni. Disponibile in 5 allestimenti (Comfort, Fashion, Luxury, Luxury Technology e Prestige) la nuova DS 4S potrà essere mossa dal benzina PureTech da 130, 160 o 200 cv abbinato al cambio automatico EAT6.


Pubblicato da Giulia Fermani, 28/04/2016
Vedi anche
Logo MotorBox