Pubblicato il 09/04/20

NUOVI COLORI Piccola, agile e compatta, facile da guidare, e da oggi ancor più colorata: Citroen C1 rinnova la sua gamma colori con il debutto della tinta Ultra Emeraude. Questo nuovo colore è disponibile anche come opzione per il tetto a contrasto. Per chi invece predilige la più tradizionale scelta di un tetto in Black Ink, gli abbinamenti possibili prevedono il Nude, i toni dei grigi (Silver Grey e Graphite Grey), il bianco Polar White e il nuovo Ultra Emeraude.

Citroen C1 in colore Ultra Emeraude

ANCHE PER IL TETTO Questa elegante tinta si aggiunge ai sette colori già disponibili, sia sulla versione berlina sia sulla versione Airscape, quella con tetto in tela apribile. Il tetto a contrasto nella nuova tinta Ultra Emeraude può essere scelto per la versione berlina, sia 3 che 5 porte, in abbinamento alla tinta carrozzeria Polar White.

Citroen C1 con tetto a contrasto Ultra Emeraude

DIAMO I NUMERI Citroen C1 è una piccola citycar dalle dimensioni estremamente compatte (3,46 m di lunghezza), maneggevole con un raggio di sterzata inferiore ai 5 metri, un bagagliaio più che soddisfacente per la categoria, che va da 196 a 780 litri a seconda della configurazione dei sedili. Sia nelle versioni a tre sia cinque porte, C1 è equipaggiata con il 1.0 tre cilindri benzina da 72 CV, omologato Euro 6.2, con cambio manuale a cinque rapporti e disponibile anche con potenze adatte ai neopatentati.


TAGS: citroen c1 citycar ultra emeraude