Pubblicato il 12/03/2020 ore 11:42

L’AMERICANA SI RINNOVA L’edizione 2020 della muscle car americana Chevrolet Camaro è già sbarcata sul nostro mercato per rinnovare la sfida all’altro mito a stelle e strisce, la Ford Mustang, e deliziare il palato di tutti gli entusiasti delle... palestrate d’oltreoceano. Le modifiche al design regalano alla Camaro forme più aggressive e ricercate. Per esempio, il tetto ha una scanalatura centrale e la coda è dotata di spoiler. I fari posteriori a LED ricordano i modelli del passato. Gli inediti cerchi in lega da 20”, specialmente quelli a cinque razze di colore nero Carbon, conferiscono un impatto ancor più sportivo alla GT americana.

Chevrolet Camaro 2020: arriva la nuova muscle car americana

TELAIO LEGGERO E MOTORE V8 L’autotelaio è stato alleggerito di ben 90 kg rispetto alla generazione precedente e la rigidità è stata aumentata del 28%, a tutto vantaggio della sportività e di una dinamica di guida più precisa e piacevole. Per adesso, l’unico motore disponibile è il V8 6,2 capace di erogare 455 CV, accoppiato a un cambio automatico a 10 rapporti. Si tratta, ovviamente, di un aspirato dall’inconfondibile sound, che regala alla Camaro prestazioni davvero entusiasmanti: la velocità massima è di 290 km/h e per scattare da 0 a 100 km/h sono sufficienti appena 4,5 secondi grazie all’intervento del launch control. Il 6,2 litri può essere disponibile anche in configurazione depotenziata a 250 CV, la maniera più “indolore” per evitare le forche caudine del superbollo, ma nella seconda parte del 2020 la sportiva americana sarà disponibile anche con il 4 cilindri turbo 2.0. Una seconda soluzione, vista come fumo negli occhi dai puristi, per evitare il salasso della tassa di possesso (e ridurre un po' i consumi).

Chevrolet Camaro 2020: disponibile con carrozzeria coupé e cabriolet

ALLESTIMENTO FULL OPTIONAL Come di consueto, le Chevrolet Camaro 2SS sono importate in un allestimento piuttosto completo, che prevede di serie le sospensioni a controllo elettronico Magnetic Ride Control, i fari a LED, i sedili climatizzati rivestiti in pelle, (optional quelli sportivi Recaro), l’head-up display, il navigatore satellitare, il climatizzatore automatico bi-zona, le luci ambientali multicolore e la telecamera posteriore di parcheggio. Non mancano un sofisticato impianto audio BOSE, il sistema infotainment Chevrolet 3 Plus System, con Apple CarPlay e Android Auto e touchscreen da 8”. A livello di assistenza per la guida, la nuova Camaro dispone di alcuni sistemi come il monitoraggio dell’angolo cieco, l’avviso di abbandono involontario della corsia e quello che avvisa se la distanza dall’auto che precede è insufficiente.

Chevrolet Camaro 2020: l'abitacolo della sportiva U.S.A.

QUATTRO MODALITÀ DI GUIDA Per esaltare la dinamica della Camaro, gli americani non le hanno fatto mancare neanche il dispositivo di modifica del setup. Ci sono quattro modalità: Tour, Sport, Track, Snow&Ice. Quindi, dalla più stradale e confortevole per la guida di tutti i giorni, alla racing per esaltare le prestazioni di motore e telaio, magari in pista. La Camaro model year 2020 è importata e distribuita ufficialmente dal Gruppo Cavauto nelle versioni Coupé e Cabriolet 2SS con prezzi a partire rispettivamente da 60.950 e 69.780 euro.

 


TAGS: chevrolet chevrolet camaro chevrolet camaro 2020 chevrolet musclecar 2020