Spy

BMW Serie 4 Gran Coupé


Avatar di Luca Cereda , il 31/12/13

7 anni fa - Arrivederci a Ginevra

Linee sexy e abitabilità in BMW si traducono nell'epiteto Gran Coupé, prossimamente esteso anche alla neonata Serie 4

VIA LA MASCHERA Sportiva come la sorella Serie 4 Coupé ma animata da un sano pragmatismo. A breve la famiglia delle berline BMW accoglierà una nuova entrata, la BMW Serie 4 Gran Coupé, della quale circolano diverse foto-spia (come queste pubblicate da Gmotors.co.uk) e si pronostica il debutto in anteprima mondiale al prossimo Salone di Ginevra. A cosa serve? Fondamentalmente a offrire un’alternativa più sexy ma pratica alla Serie 3, e, in ottica di concorrenza, a fronteggiare faccia a faccia l’Audi A5.

VEDI ANCHE


4 INGRESSI La BMW Serie 4 Gran Coupé ha lo stesso passo della Serie 3 (281 cm), è lunga come la omonima Coupé (4640 mm), larga uguale (1825 mm) ma è un po’ più alta (1370 mm), almeno secondo le indiscrezioni che circolano in attesa di conferme ufficiali da Monaco. Stilisticamente parlando, si differenzia soprattutto per il taglio del padiglione, la finestratura e ovviamente le quattro porte: i due ingressi in più si spalancano grazie all’accorciamento delle due portiere anteriori, mentre la maggiore altezza garantisce un po’ più di agio ai passeggeri posteriori. La capacità di carico del bagagliaio dovrebbe invece pareggiare quella della Serie 3 (480 litri).

TURBO FURBO Di serie a trazione posteriore ma disponibile anche a trazione integrale, la Serie 4 Gran Coupé potrebbe arrivare nelle concessionarie già in estate. Il motore di punta sarà presumibilmente il duemila turbo da 184 cv e 320 Nm di coppia della 420d.


Pubblicato da Luca Cereda, 31/12/2013
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox