Autore:
Lorenzo Centenari

CURVE PERICOLOSE Non saranno solo i cellulari e i monitor tv, ad assumere una forma arrotondata. Anche i display di bordo delle nostre automobili riceveranno la tecnologia necessaria ad adottare la postura "concava": tra i primi esempi, lo schermo digitale che equipaggerà BMW iNext, il Suv elettrico che esordirà soltanto nel 2021, ma del cui sviluppo l'Elica ci aggiorna periodicamente. Ecco ora il teaser del super display curvo che fluttuerà a centro plancia, e che sostituirà in un colpo solo le odierne soluzioni per quadro strumenti ed infotainment. Al suo cospetto, persino un'interfaccia all'avanguardia come l'MBUX in dotazione alla gamma Mercedes passa per un concetto sorpassato. E ce ne vuole.

(I)NEXT GENERATION DISPLAY Non si conoscono dimensioni e funzioni, in ogni caso il Curved Display che nell'immagine diffusa da BMW è virtualmente immortalato dall'esterno è sostenuto da montanti in magnesio che né il driver, né i passeggeri, possono vedere durante la guida, dando così l'impressione di un accessorio che "galleggia" a poca distanza dal cruscotto. Sarà leggermente inclinato verso il guidatore, potrà essere comandato anche al tocco, infine proietterà immagini di altissima qualità, beneficiando tra l'altro della tecnologia anti-riflesso. Il Live Cockpit Professional delle BMW di alta fascia? Cancellati con un colpo di spugna da un device futuristico. Degno complemento di un'auto, il Suv iNext, dai contenuti globalmente rivoluzionari. 


TAGS: bmw auto elettrica bmw inext bmw curved display