Bentley Continental GT Speed 2021: motore, foto, lancio, prezzo
Novità Auto

Nuova Bentley Continental GT Speed: la più performante di sempre


Avatar di Alessandro Perelli , il 24/03/21

8 mesi fa - Il gioiello Bentley più veloce ed esclusivo della gamma Continental

Con la sua nuova super coupé GT Bentley alza l'asticella puntando forte su sportività ed esclusività ancora più elevate

LA CONTINENTAL GT PIU PERFORMANTE DI SEMPRE Bentley ha presentato la nuova Continental GT Speed, quella che in Inghilterra definiscono un’autentica celebrazione di questo modello, l’automobile da strada più dinamica nei 101 anni di storia della Casa di Crewe. Questo gioiello ​​si posiziona al vertice della gamma per prestazioni ed esclusività. Come il resto dei modelli Bentley più recenti della famiglia Speed, la nuova Continental GT ​​è equipaggiata con una versione evoluta del motore W12 biturbo da 6,0 litri, che qui eroga 650 CV e 900 Nm di coppia. Tale potenza viene inviata a tutte e quattro le ruote attraverso un cambio automatico doppia frizione a otto rapporti con launch control, per farla scattare da da 0 a 100 km/h in soli 3,6 secondi e raggiungere una velocità massima dichiarata di 335 km/h. Per raggiungere prestazioni così elevate, Bentley afferma che i passaggi marcia in modalità Sport sono due volte più veloci rispetto alla Continental standard, mentre il propulsore è stato calibrato per sfruttare al massimo la potenza, mantenendo le marce più a lungo utilizzando lo stesso profilo di guida.

Nuova Bentley Continental GT Speed: la granturismo più performante di famiglia Nuova Bentley Continental GT Speed: la granturismo più performante di famiglia

AUTOTELAIO OTTIMIZZATO L’impianto frenante opzionale è carboceramico con le pinze anteriori a 10 pistoncini e quelle posteriori a quattro pistoncini. Questa soluzione ha permesso di ridurre di 33 kg le masse non sospese rispetto a un impianto freni con dischi in acciaio. L'auto mantiene il sistema di spegnimento di 6 cilindri quando si viaggia a basso carico per migliorare l'efficienza. Per reggere l’urto di performance così elevate, il reparto tecnico Bentley ha adeguato l’autotelaio intervenendo su più punti. L’intero sistema di sospensioni è stato rivisto: l’assetto, più rigido, dispone di barre antirollìo a regolazione attiva per limitare il coricamento e massimizzare il potenziale in curva, ma senza impattare sul comfort e l’assale posteriore è sterzante per esaltare l’agilità, la stabilità e la manovrabilità dell’auto. Per la prima volta è stato montato un differenziale autobloccante a controllo elettronico. La trazione integrale attiva è stata ricalibrata in tutte le modalità di guida, il che contribuisce a ''un evidente cambiamento di carattere rispetto alla Continental GT standard''.

VEDI ANCHE



Nuova Bentley Continental GT Speed: abitacolo sportivo con finiture in carbonio Nuova Bentley Continental GT Speed: abitacolo sportivo con finiture in carbonio

ABITACOLO SONTUOSO E SU MISURA Tuttavia, nonostante sia la Bentley più performante di sempre, questa Speed ​​rimane fedele alla sua filosofia da GT, quindi deve offrire anche comfort, raffinatezza e praticità. L’abitacolo 2+2 e il bagagliaio da 235 litri regalano spazio e praticità degne di un’auto del genere, mentre una serie di nuovi elementi stilistici e inediti optional fanno il loro debutto su questo modello così speciale. All'esterno, l'auto sfoggia una griglia principale e inferiore di colore scuro, ci sono minigonne laterali più grandi e lo stemma ''Speed'' sui parafanghi anteriori.

Nuova Bentley Continental GT Speed: il frontale con la generosa griglia scura e i fari a LED Nuova Bentley Continental GT Speed: il frontale con la generosa griglia scura e i fari a LED

Troviamo anche un nuovo set di cerchi in lega da 22” dal design specifico con l'opzione di una tinta scura o di una finitura nera lucida. All'interno, ci sono dettagli più esclusivi dedicati a questa ammiraglia, ma ovviamente il potenziale per la personalizzazione è praticamente infinito. Ci sono 15 colori principali e 11 secondari per la pelle, mentre l'interno presenta una scelta in due tonalità di pelle e Alcantara, che riveste anche il volante. La consolle centrale può essere rifinita con un nuovo motivo in alluminio ''Dark Tint Engined Turned'' e per i rivestimenti principali, come sui sedili, c'è di serie la pelle trapuntata ''Diamond in Diamond'', oltre al badge Speed ​​ricamato sui poggiatesta. Il facoltoso cliente può scegliere tra una gamma di diverse finiture in legno per modificare le specifiche originali dell’abitacolo, oltre ad aggiungere altre opzioni per ritagliarsi su misura la macchina. Bentley non ha ancora reso noto il listino per l’Italia, ma dato il prezzo di quasi 220.000 euro della Continental GT W12 standard, la nuova Speed ​​potrebbe superare di slancio i 230.000 euro.


Pubblicato da Alessandro Perelli, 24/03/2021
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox