Pubblicato il 25/06/20

SUV DI SUCCESSO La Bentley Bentayga è l’auto più venduta della Casa di lusso inglese, ed è in circolazione dal 2016 senza grandi modifiche estetiche o tecnologiche. Molto presto, però, l’enorme SUV di lusso sarà sottoposto a un doveroso restyling di metà carriera. Appuntamento al 30 giugno per la digital world premiere. Un breve e ancora misterioso video teaser scalda ora l'attesa. Nel frattempo, abbiamo ben più espliciti spy shots.

COME CAMBIA FUORI Dalle immagini del prototipo pizzicato per le vie della Germania, all’esterno le modifiche non dovrebbero coinvolgere l’aspetto e la linea generale dell’auto, concentrandosi principalmente sulla fanaleria anteriore e posteriore, oltre che sulla calandra e sui paraurti

Bentley Bentayga 2020: nessuna grande novità nelle linee

LE NOVITÀ ALL’INTERNO Le principali novità dell’edizione 2020 di Bentley Bentayga troveranno posto all’interno dell’abitacolo, che rispetto alla concorrenza (di Rolls-Royce Cullinan in primis, ma anche delle sorelle più “povere” di Audi e Porsche) paga al momento un sistema di infotainment meno moderno. La nuova Bentayga erediterà con ogni probabilità quello già installato sulle berline Continental GT e Flying Spur, affiancato da un cruscotto completamente digitale. Attesi passi in avanti anche sul fronte degli aiuti elettronici alla guida.

I MOTORI Le motorizzazioni dovrebbero rimanere invariate, a partire dal possente W12 da 635 CV che equipaggia il modello di punta della gamma attuale, passando per il V8 da 549 CV per arrivare alla motorizzazione ibrida plug-in con il V6 benzina da 340 CV affiancato da un motore elettrico da 128 CV, per una potenza complessiva di 440 CV e 700 Nm di coppia massima. Per tutte, in ogni caso, è atteso un lieve incremento di potenza.

Bentley Bentayga 2020: visuale di 3/4 posteriore

TORNA IL GASOLIO? Rimane aperta la possibilità di un ritorno a listino delle motorizzazioni a gasolio, eliminate bruscamente nel 2018: Audi le ha infatti introdotte nella gamma dei suoi SUV con l’aggiunta di un sistema ibrido a 48V, ed è probabile che Bentley (che fa parte del gruppo Volkswagen) decida di fare lo stesso.


TAGS: suv restyling bentley bentayga