Be Charge e Telepass Pay, partnership per la ricarica delle BEV
Auto elettriche

Be Charge, la ricarica dell’auto elettrica si paga col Telepass


Avatar di Claudio Todeschini , il 01/07/21

5 mesi fa - Be Charge e Telepass Pay, partnership per la ricarica delle BEV

L’accordo tra le due società permetterà di trovare le colonnine ed effettuare la ricarica usando il sistema di pagamento di Telepass

SERVIZI INTEGRATI Grazie all’accordo firmato in questi giorni, le colonnine di ricarica di Be Charge saranno da oggi visibili, ma soprattutto utilizzabili, anche attraverso la app Telepass Pay, quella già utilizzata da tutti i possessori di Telepass. Be Charge è il primo operatore di ricarica per auto elettrica a entrare nell’ecosistema di servizi offerti da Telepass e che, tra gli altri, offre il pagamento della sosta sulle strisce blu, pagamento del bollo, servizio taxi, lavaggio auto, abbonamento ai mezzi pubblici (solo a Milano, per ora), noleggio bici e monopattini in sharing.

Annunciata la partnership tra Be Charge e Telepass Pay per la ricarica delle auto elettriche Annunciata la partnership tra Be Charge e Telepass Pay per la ricarica delle auto elettriche

VEDI ANCHE



IMPEGNO COMUNE L’obiettivo delle due aziende è lavorare insieme per “stimolare ulteriormente la crescita della mobilità elettrica in Italia”, che prossimamente potrebbe estendersi anche ad “altri ambiti di attività”. Il futuro, del resto, va in quella direzione: nei prossimi anni Be Charge punta ad arrivare a installare circa 30mila punti di ricarica che erogano energia proveniente al 100% da fonti rinnovabili. Le colonnine di Be Charge funzionano in corrente alternata fino a 22 kW, oppure in corrente continua, con potenze che arrivano fino a 300 kW.

La ricarica della Citroen e-C4 elettrica La ricarica della Citroen e-C4 elettrica

LE DICHIARAZIONILa partnership con Telepass è importante per ampliare il posizionamento strategico della nostra azienda nell’ecosistema dei servizi di ricarica per veicoli elettrici”, ha commentato Paolo Martini, CEO di Be Charge. “Questo importante accordo rappresenta un passaggio fondamentale nell’evoluzione dei servizi più innovativi tesi ad offrire agli utenti un’esperienza di mobilità sempre più facile”.
Le parole d'ordine di Telepass per la mobilità del futuro sono da sempre smart e green”, ha dichiarato Gabriele Benedetto, CEO di Telepass. “Smart perché possiamo adottare una modalità objectless, ovvero senza contanti né carte; green per dare spazio a mezzi a emissioni ridotte o a emissioni zero. La partnership con Be Charge ci consente al contempo di contribuire alla crescita della mobilità elettrica in Italia, attraverso la collaborazione con uno dei più importanti player del settore che condivide con noi lo stesso dna digitale ed ecosostenibile, abilitando una mobilità integrata, flessibile, sicura”.


Pubblicato da Claudio Todeschini, 01/07/2021
Vedi anche
Logo MotorBox