Autore:
Emanuele Colombo

A EMISSIONI ZERO Nel 2019 la Peugeot 208 si rinnova e per la prima volta, accanto alle versioni a motore a scoppio, si affiancherà una Peugeot 208 elettrica. A distinguere la nuova EV sarà il frontale privo di griglia, secondo quanto anticipato dal capo del design Gilles Vidal, e sotto la carrozzeria si troverà il pianale e-CMP: l'evoluzione dell'attuale CMP che verrà impiegato anche da un modello Citroen EV in uscita il prossimo anno.

SIMILE ALLE 208 NORMALI Infotainment e quadro strumenti avranno menu e grafiche dedicate, necessarie per agevolare la gestione della carica delle batterie, ma per il resto la 208 elettrica ricalcherà le forme della versione standard: “Non abbiamo bisogno di ostentare il fatto che questa macchina è la versione elettrica” dice Vidal. "Integrerà la gamma 208, anziché diventare una versione a sé stante".

ANTICIPA LA 2008 Grazie alla piattaforma e-CMP, tutte le future Peugeot otterranno versioni elettriche entro la metà del 2020. Per esempio il crossover 2008, il cui sviluppo procede di pari passo con quello del modello 208 e che a sua volta, appunto, verrà proposto anche in versione EV.


TAGS: facelift auto elettriche anteprima peugeot 208 2019 peugeot 208 ev