Pubblicato il 18/06/20

SVELATA IN CINA Le immagini nella fotogallery non sono ad altissima risoluzione, e ce ne scusiamo, ma queste sono le prime foto della Volkswagen ID.4 sfuggite in rete dalla Cina. Sono state le stesse autorità del Paese asiatico a pubblicarle, insieme con informazioni tecniche che aggiungono qualcosa a quanto dichiarato ufficialmente da Volkswagen in occasione del non-salone di Ginevra.

IL DESIGN

In particolare, se le foto già diffuse dala Casa di Wolfsburg avevano una livrea zebrata che ancora confondeva le linee dell'auto, i nuovi scatti fanno ben apprezzare la silhouette e molti altri dettagli, come potete vedere sfogliando la nostra gallery. Mancano, per ora, immagini degli interni, ma è probabile che ricalcheranno qulli della ID.3, con un look minimalista, una strumentazione completamente digitale e una piattaforma di infotainment derivata dalla MIB3, ma con tutti gli aggiornamenti del caso per quanto riguarda grafiche e funzionalità dei menu.

Volkswagen ID.3 1ST interni

FIRMA LUMINOSA C'è, e si nota subito, una chiara somiglianza con la Volkswagen ID.3 (di cui si sono aperti gli ordini), ossia l'altra auto elettrica della Casa che si confronta per dimensioni con la Golf, ma il design complessivo dell'ID.4 richiama direttamente quello dell'ID.Crozz concept del 2017: sotto questo aspetto, nessuna sorpresa. I proiettori a LED sono sottili e collegati visivamente da una linea luminosa che diventerà un tratto distintivo delle auto elettriche della gamma VW ID. Allo stesso modo, anche il portellone posteriore riprende una striscia luminosa a LED che attraversa l'auto per tutta la sua larghezza.

LE DIMENSIONI

Per quanto riguarda la scheda tecnica, è stato confermato il motore da 204 CV e la velocità massima di 160 km/h. Le misure? 4.592 mm di lunghezza, 1.852 mm di larghezza e1.629 mm di altezza, con un interasse di 2.765 mm. Quanto all'autonomia, dalla Cina non trapelano ulteriori informazioni, ma sappiamo che Volkswagen per i modelli distribuiti in Europa aveva già dichiarato ufficialmente percorrenze fino a 500 km con una singola ricarica.

L'AUTONOMIA

Volkswagen ID.4 2021, vista 3/4 anteriore

Va detto che la piattaforma MEB su cui sono allestite la ID.4 e la ID.3 è stata studiata per ospitare pacchi batterie compresi tra 45 kWh e 75 kWh, che se corrispondono effettivamente a circa 500 km nella versione di maggiore capacità permettono anche di realizzare una versione più economica dell'auto con autonomia ridotta a circa 320 km. Viceversa, pensando a un'eventuale versione a trazione integrale, non possiamo dimenticare che la concept ID Crozz prevedeva due motori a bordo, a dare appunto la trazione AWD con una potenza complessiva di circa 305 CV.

DATA DI LANCIO

Destinato a confrontarsi con la Tesla Model Y, Hyundai Kona Electric e Kia e-Niro, sembra che la VW ID.4 sarà in vendita in Europa già a fine 2020, a un prezzo ancora non comunicato. Al lancio c'è da aspettarsi il rilascio di una Volkswagen ID.4 1st Edition seguita da una successiva Volkswagen  ID.4 Pro. È previsto anche l'arrivo di una versione fastback, che non sembra essere quella ritratta nelle foto e dunque dovrebbe avere un taglio del posteriore più filante.


TAGS: volkswagen suv elettrico volkswagen id 4 vw id 4