Autore:
Giulio Scrinzi

FINALMENTE LORENZO! Nemmeno una piccola caduta a bassa velocità è riuscita a fermare Jorge Lorenzo, che oggi nella terza giornata di test sul circuito di Sepang ha letteralmente messo le ali alla sua Ducati Desmosedici GP18. Lo spagnolo di Borgo Panigale stava effettuando un long run con l’ultima evoluzione delle mescole portate dalla Michelin, quando a un tratto ha perso il controllo della sua Rossa. Risalito immediatamente in sella, Jorge ha poi stampato un impressionante 1’58’’830, diventato il nuovo record all-time della pista malese.

HONDA DAVANTI A DUCATI Dietro di lui si è confermato in grande spolvero Daniel Pedrosa, già protagonista della migliore prestazione nella prima giornata di prove e oggi capace di limitare il distacco dal super-giro di Lorenzo a soli 179 millesimi. A seguire ecco un’altra Honda, quella del team LCR affidata a Cal Crutchlow, in grado di mettersi dietro la seconda Ducati di Andrea Dovizioso e quella privata di Jack Miller, che si sta dimostrando sempre più a suo agio in sella alla Rossa di Borgo Panigale del team Pramac.

RINS BATTE MARQUEZ E ROSSI Ottima prestazione anche da parte di Alex Rins, sesto assoluto in sella alla sua Suzuki GSX-RR: con il suo 1’59’’348 lo spagnolo è stato capace di mettersi dietro sia il Campione del Mondo in carica Marc Marquez che il nostro Valentino Rossi, oggi solamente ottavo ma davanti al francese Johann Zarco e a Danilo Petrucci, che con la sua Desmosedici marchiata Pramac ha completato la top ten.

TUTTI GLI ALTRI Subito fuori dai primi dieci Tito Rabat ma anche il nostro Andrea Iannone, 12esimo e a 785 millesimi dalla vetta in sella alla Suzuki del team Ecstar. Diciassettesimo Franco Morbidelli, che a bordo della Honda del team Marc VDS ha preceduto il mattatore della giornata di ieri, un Maverick Vinales solamente 18esimo nella classifica finale. Con quanto fatto oggi la MotoGP spegnerà i motori sul circuito di Sepang, per poi riaccendarli a metà febbraio sulla pista di Buriram (Thailandia) per la seconda tranche di prove generali in vista del Mondiale 2018.

CLASSIFICA FINALE Qua di seguito la classifica finale dei test ufficiali sul circuito di Sepang.

PILOTA TEAM TEMPO
1. Jorge Lorenzo Ducati 1'58''830
2. Daniel Pedrosa Honda 1'59''009
3. Cal Crutchlow Honda 1'59''052
4. Andrea Dovizioso Ducati 1'59''169
5. Jack Miller Ducati 1'59''346
6. Alex Rins Suzuki 1'59''348
7. Marc Marquez Honda 1'59''382
8. Valentino Rossi Yamaha 1'59''449
9. Johann Zarco Yamaha 1'59''511
10. Danilo Petrucci Ducati 1'59''528
11. Tito Rabat Ducati 1'59''547
12. Andrea Iannone Suzuki 1'59''615
13. Aleix Espargarò Aprilia 1'59''962
14. Takaaki Nakagami Honda 2'00''071
15. Alvaro Bautista Ducati 2'00''205
16. Mika Kallio KTM 2'00''464
17. Franco Morbidelli Honda 2'00''526
18. Maverick Vinales Yamaha 2'00''547
19. Karel Abraham Ducati 2'00''574
20. Xavier Simeon Ducati 2'00''784
21. Scott Redding Aprilia 2'00''812
22. Bradley Smith KTM 2'00''969
23. Sylvain Guintoli Suzuki 2'01''120
24. Thomas Luthi Honda 2'01''126
25. Yonny Hernandez Yamaha 2'01''223
26. Yamaha Test 3 Yamaha 2'01''385
27. Yamaha Test 2 Yamaha 2'01''679

TAGS: motogp valentino rossi jorge lorenzo andrea dovizioso marc marquez maverick vinales daniel pedrosa test motogp motogp 2018 test motogp 2018 test motogp sepang 2018 test motogp sepang 2018 day 3