TENETELO D’OCCHIO!

La carriera di Cal Crutchlow non è cominciata direttamente nel Motomondiale come per altri piloti, bensì ha avuto inizio nel 2004 nel Campionato britannico Supersport, vinto nel 2006 in sella ad una CBR600RR. Le due stagioni successive le ha trascorse nella classe superiore, la Superbike, della medesima competizione anglosassone, mentre nel 2009 ha debuttato per la prima volta in una competizione internazionale, precisamente nel Mondiale Supersport. Grazie al supporto del team ufficiale Yamaha, è riuscito a diventare Campione del Mondo all'esordio, il che gli ha consentito di passare nel Mondiale SBK nel 2010 sempre nell'orbita della Casa dei Tre Diapason ma a bordo di una R1. Quell'anno terminò quinto assoluto, un risultato che gli ha permesso di fare il salto direttamente in MotoGP, ancora una volta in Yamaha ed in sella alla M1 del team Tech 3: ci è rimasto fino al 2013 compreso, poi nel 2014 ha ceduto alle lusinghe della “Rossa” ed è passato nel team Ducati ufficiale. Da quinto nel 2013 a 13esimo assoluto nell'anno successivo... qualcosa non andava, e così ha lasciato tutto di nuovo per accasarsi nel reparto corse di Lucio Cecchinello. L'anno scorso ha ottenuto due vittorie e due secondi posti e per il 2017 il team manager veneziano ha confermato questo talento inglese. Nella nella scorsa stagione Critchlow ha dimostrato di non temere i diretti avversari e con il supporto diretto di HRC, nel 2017 la Honda numero 35 si preannuncia una delle protagoniste della Stagione!

Segui Cal Crutchlow

Sito Ufficiale  Twitter  Facebook  Instagram

STATISTICHE

Stagione Categoria Partenze Tot. Poles Moto Punti Pos.
2016 MotoGP 18 2 2 0 4 1 Honda 141 7
2015 MotoGP 18 0 0 1 1 0 Honda 125 8
2014 MotoGP 17 0 0 1 1 0 Ducati 74 13
2013 MotoGP 18 0 2 2 4 2 Yamaha 188 5
2012 MotoGP 18 0 0 2 2 0 Yamaha 151 7
2011 MotoGP 16 0 0 0 0 0 Yamaha 70 12

 


TAGS: cal crutchlow motogp 2017 motomondiale 2017 team lcr honda 2017 cal crutchlow #35