Autore:

Visto che la Bandit Traveller (versione turistica della semicarenata Suzuki) è stata apprezzata, Suzuki ha pensato bene di rilanciare e di allestire la Suzuki GSX1250FA, una turistica a tutto tondo che, partendo dalla base della Bandit 1250, conquista una carenatura completa (di sicuro meglio integrata di quella della Traveller), una faccia da GSX-R (il faro è quello, la strumentazione pure), sella regolabile su due posizioni, e un kit borse (che rientra nella dotazione standard) per poter fare il giro del mondo senza scalo.

In momenti come questo in cui si sta ben attenti a come si spendono i soldi questa moto rappresenta una bella opportunità. Con meno i 10.000 € (9.950 esattamente) ci si porta a casa una vera turistica con una ottima capacità di carico (103 litri di volume di carico totali) e un motore quattro cilindri dalla gran coppia e praticamente indistruttibile. La moto era stata presentata all'Eicma e nei prossimi giorni arriverà dai concessionari Suzuki.

Per lei è disponibile anche una lunga serie di accessori.

·        Parafango posteriore in tinta € 228,00

·        Set sacche interne per borse laterali € 60,98

·        Staffa navigatore € 59,69

·        Borsa piccola (7 lt) da serbatoio magnetica € 107,18

·        Borsa grande (da 15 a 22 lt) da serbatoio magnetica € 176,62

·        Adesivo paraserbatoio (2 pezzi) € 14,40

·        Adesivo tappo serbatoio carbon look € 21,92

·        Adesivo tappo serbatoio nero € 21,92

·        Adesivo paraserbatoio universale € 25,58

·        Adesivo paraserbatoio con logo 1250 nero € 13,20

·        Adesivo paraserbatoio con logo 1250 carbon look € 13,20

·        Set adesivi per cupolino € 80,40

·        Telo copri-moto € 87,60

·        Sistema di allarme radiocomandato€  210,0


TAGS: suzuki bandit gsx 1250 fa