Autore:
Riccardo Capaacchione

NON SOLO RALLY Avete presente il completo, un po’ da turismo un po’ da Enduro, normalmente indossato da chi guida una GS, riconoscibile a colpo d’occhio per le caratteristiche righe bianco-nere verticali? Sì, quello della BMW. Si chiama Rallye ed è nato sul finire degli Anni 80. Buona la prima, verrebbe da dire, dato che questa accoppiata giacca-pantaloni ha mantenuto le caratteristiche originali per più di un ventennio, e solo nel 2013 è stata sostituita dalla versione Rallye3 che comunque ne riprende i concetti tecnici di base. Per rimanere in cima alla lista dei desideri dei viaggiatori il completo BMW è stato costantemente aggiornato: abbiamo provato l’ultima versione a Pomino, la tenuta toscana sede della scuola offroad BMW GS Academy, indossando la Rallye3 durante un corso di guida fuoristrada “in pillole” che il grande Beppe Gualini ha organizzato per un piccolo gruppo di giornalisti.

CARA? NO, COSTOSA. Premettiamo una cosa: la qualità costa, ma procedendo per frasi fatte, è anche vero che “chi più spende meno spende”. Una incontrovertibile prova di questa affermazione è riscontrabile nei raduni dove i motociclisti di lungo corso si incontrano. Molti dei pro-traveller indossano completi “Rallye” vecchi di decine d’anni e di migliaia di km passati tra dune di deserti, passi innevati e distese di sabbia. Le loro giacche riportano i segni lasciati dalle mille strade percorse che però non hanno intaccato le caratteristiche originali. Certo, 715 euro per la giacca e 575 per i pantaloni non sono bruscolini, ma in cambio l’abbigliamento BMW durerà minimo quanto la vostra voglia di viaggiare.

MATERIALI PARTICOLARI La descrizione del completo Rallye 3 occupa più di tre pagine A4, ed è scritta in modo molto sintetico! Quindi vi rimandiamo al catalogo BMW per conoscere i dettagli più minuscoli che però sono la base dell’estrema efficienza di questo capo, adatto all’Enduro e all’utilizzo crossover su asfalto-sterrato, con temperature primaverili o estive, grazie alle imbottiture interne asportabili. Nelle giornate in cui si è svolta la nostra prova il caldo e l’umidità l’hanno fatta da padroni, ma anche nei tratti di bosco chiusi dalla chioma degli alberi non abbiamo sofferto l’afa opprimente, grazie alle prese d’aria frontali e agli sfiati sulla schiena, studiati in galleria del vento. La struttura principale del tessuto è composta da Cordura 500, rinforzata nei punti maggiormente sollecitati. Ad esempio la zona del ginocchio interno e della coscia è realizzata in pelle, per offrire la massima aderenza sul serbatoio della moto nella guida in piedi, mentre inserti in Aramide (che se prodotto dalla Dupont prende il nome di Kevlar) elasticizzato rendono più aderente alla figura le parti del capo che altrimenti risulterebbero “svolazzanti” durante la guida. Le 7 tasche sono garantite a tenuta stagna anche se riempite completamente: cosa non da poco che vi consente di tenere a portata di mano il vostro equipaggiamento elettronico, macchina fotografica compresa.

PROTEZIONE CON DISCREZIONE Nei punti più esposti agli urti in caso di caduta e agli impatti nella guida offroad sono presenti delle protezioni così ben inserite nella giacca e nei pantaloni che non se ne avverte la presenza anche durante le manovre più impegnative. Addirittura il paraschiena, realizzato con un materiale a “bassa memoria” oltre ad assorbire gli urti più pericolosi, è conformato in modo da non aderire al corpo, anche grazie alla conformazione “a coste” che facilita il passaggio dell’aria ed evita la sgradevole sensazione di intenso calore che di solito genera il back protector. La flessibilità della protezione sulla schiena, molto estesa, consente movimenti naturali e non infastidisce in alcuna maniera con la sua presenza. Nuove regolazioni delle maniche, del girovita, dei pantaloni e ben sette tasche sono alcune delle novità introdotte in quest’ultima versione della Rallye 3. Un consiglio: nel caso vi rechiate in un concessionaria BMW per provare questo completo, sappiate che il rischio di uscire con la versione blu o rossa indosso è davvero elevato… I guanti Rallye sono il perfetto complemento per il completo crossover di BMW. Il palmo completamente sfoderato offre la massima sensibilità sui comandi, mentre il dorso fortemente imbottito protegge le mani dagli urti e dalle pietre sollevate nella guida offroad. Inserti in silicone nei punti cruciali, rendono più facili ad esempio le “pizzicate” alla frizione, grazie alle sottili strisce di questo materiale, applicate sul tessuto di base SuperFabric. Sono venduti al prezzo di 81 euro nelle due nuove colorazioni blu e rosso abbinabili al completo Rallye3.

STIVALI RALLYE GS PRO A corredo del completo Rallye3, BMW ha in catalogo gli stivali Rallye GS Pro (utilizzabili anche in abbinamento al completo stradale DRY), perfetti per la guida in fuoristrada grazie allo sviluppo del gambale (38 cm) per proteggere efficacemente il piatto tibiale, alla struttura solida della tomaia e agli inserti metallici sulla punta e nella suola. La tenuta all’acqua non è totale ma nel corso del nostro test abbiamo attraversato ampie zone di fango senza registrare infiltrazioni, grazie alla linguetta in Neopren nella zona anteriore dello stivale. La chiusura con cinque ganci (da serrare iniziando dal più basso) offre la possibilità di regolare l’aderenza del gambale al polpaccio: i ganci in plastica si possono riposizionare grazie a un lato dentellato, operazione non certo difficile ma nemmeno troppo comoda.

PENSATI PER TUTTI Chi è portatore di protesi ortopediche potrà trovare la giusta regolazione per indossare lo stivale GS Pro. Molto confortevole la scarpetta interna (lavabile a 30°C), che evita contatti troppo “rudi” con la superficie rigida del gambale. La pelle di vitello pieno fiore unita a materiale tecnico nelle zone più esposte a fango e acqua, consente di abbinare confort, sensibilità sui comandi (tenendo conto che si tratta di uno stivale offroad) e facilità di pulizia. L’ultima versione degli stivali BMW GS Pro è disponibile in due nuove colorazioni, rosso e blu, e costa 355 euro al pubblico.  


TAGS: bmw abbigliamento guanti offroad rallye3 completo stivali