Autore:
Marco Congiu
TUTTA NUOVA La Volvo XC40 è il SUV che mancasa alla casa svedese. Nata sulla nuova piattaforma modulare CMA, la stessa che verrà utilizzata per V40 e S40, la nuova XC40 è certamente tra le auto più interessanti sotto il profilo delle vendite, anche per via di un prezzo d'attacco interessante fissato in 32.000 euro. 
 
LINEE ICONICHE Con la nascita della Serie 90 prima - XC90, V90, S90 - e Serie 60 poi - al momento la sola XC60, ma S60 e V60 arriveranno a breve - Volvo sta radicalmente modificando la prorpia gamma di modelli. La XC40 è lunga 4,43 metri e, grazie ad un passo importante, sembra molto più grande di quanto in realtà non sia. Davanti spiccano i fari a Martello di Thor, ormai diventato vero marchio di fabbrica di tutte le nuove Volvo. Il cofano è ricco di linee tese, rimanendo comunque elegante nell'insieme. Buono l'effetto della presa d'aria nera lucida, al centro della quale è incastonato il logo Volvo, mentre su tutta la parte bassa del SUV spicca una cornice plasticosa, messa lì offrire quell'idea di fuoristrada che tanto piace alla gente. Dietro la nuova XC40 mostra orgogliosamente una variazione sul tema della fanaleria posteriore, che si discosta da XC90 e XC60, presentando sempre una linea verticale con un appoggio laterale che punta all'esterno, al contrario di quanto visto su XC60.  

TAGS: volvo volvo xc40 nuova volvo xc40