Autore:
Marco Congiu
CHE CLASSE Uno degli aspetti fondamentali della Volvo XC40 sono senza ombra di dubbio gli interni. In dimensioni che la collocano nel cuore del segmento C dei SUV, lo stesso di BMW X1, Audi Q3, Mercedes GLA e nuova Jeep Compass, lo sport utility svedese prova a diversificarsi dalla concorrenza con forme innovatine per gli esterni e con una cura degli interni ai quali ci ha abituato con le varie XC90, S90, V90 e XC60.
 
INFOTAINMENT SENSUS Uno dei punti di forza della Volvo XC40 sono gli interni. I sedili, regolabili elettricamente, sono rivestiti in pelle morbida con cuciture a contrasto. Partendo dalla plancia, si trova un rivestimento in plastica morbida per la parte superiore, mentre piace notare un rivestimento in alluminio o legno, a scelta della clientela, per i profili orizzontali. Al centro svetta il monitor del sistema di infotainment Sensus da 9,2", tramite il quale comandare praticamente ogni funzione: dalla climatizzazione all'impianto stereo, abbiamo sempre tutto a portata di dito. Plastica morbida anche per il tunnel centrale che porta in dote un piccolo cestino che si può staccare dal corpo vettura per essere svuotato più facilmente. Sotto al bracciolo, poi, non poteva mancare un piccolo scomparto svuotatasche.
 
IMPIANTO AUDIO: SEMPRE AL TOP Passando al lato di guida, spicca il display tft sul quale è proiettato un cruscotto digitale: anche se non avanzatissimo come quello della concozzenza - Audi Virtual Cockpit docet - si lascia comunque apprezzare per facilità ed intuitività di utilizzo. I pannelli porta, poi, mancano di una caratteristica fondamentale: la cassa audio posizionata in basso. Questo per lasciare più spazio agli oggetti di uso quotidiano, tablet e pc su tutti. Il sistema firmato Harman Kardon, infatti, utilizza un subwoofer ad aria posizionato vicino al cofano, il tutto per guadagnare capacità di carico senza tralasciare la qualità del sonoro. 
 
BAGAGLIAIO: È QUI LA FESTA? La capacità di carico della Volvo XC40 parte dai 460 litri fino ai 1335 litri con il divano posteriore abbattuto. Tradotto? C'è tutto lo spazio che serve per un lungo viaggio con la famiglia. O per una spesa di dieci persone. Interessante il volume di carico modulabile, che può essere separato tramite il fondo piegevole che possiamo alzare per andare, di fatto, a dividere quasì a metà il bagagliaio.

TAGS: volvo volvo xc40 volvo xc40 interni volvo xc40 prezzi