Autore:
Emanuele Colombo

SILENZIO SI GUIDA! Al salone di Los Angeles debutta il suv compatto Mazda CX-5. Per sviluppare l'erede di un modello molto apprezzato in Europa, la casa giapponese ha lavorato sulla silenziosità dell'abitacolo e sull'isolamento dalle vibrazioni (in gergo, NVH); su un head up display proiettato direttamente sul parabrezza e non su un display trasparente dedicato (unico nel segmento dei suv compatti, dice Mazda) e su un colore inedito.

PROFONDO ROSSO La nuova tinta si chiama Soul Red Crystal e sarebbe un elemento essenziale del design della nuova Mazda CX-5, perché in grado di esaltare la profondità delle superfici. Rispetto al rosso Mazda precedente, il Soul Red Crystal avrebbe un colore più saturo del 20 per cento e una profondità maggiore del 50 per cento. Come gli altri colori premium della casa giapponese viene applicato alla carrozzeria con una particolare verniciatura a tre strati.

I MOTORI La nuova Mazda CX-5 sarà disponibile con tutte le motorizzazioni Skyactiv, compresi il 2,2 litri diesel Skyactive-D e i due a benzina da 2,0 e 2,5 litri Skyactiv-G. Le vendite cominceranno in Giappone a febbraio 2017; a seguire negli altri Paesi. Nessuna indiscrezione, per ora, sui prezzi.


TAGS: salone di los angeles mazda cx-5 los angeles auto show nuovo suv mazda novità mazda salone di los angeles