Autore:
Marco Rocca, Luca Cereda, Alessandro Codognesi

A GRANDE RICHIESTA Che SUV e crossover compatti oggi siano di gran moda, è cosa risaputa. Sono pratici e, in dimensioni tutto sommato poco impegnative per il traffico odierno, possono concentrare lo spazio di una wagon, o quasi. Sul mercato ce ne sono per tutti i gusti e per tutte le tasche. Due modelli, però, ora sono sulla bocca di tutti, alimentando le chiacchierate al bar e non solo: sto parlando della Fiat 500X e della Jeep Renegade. Due facce della stessa medaglia, visto che utilizzano la stessa base meccanica, ma che dividono il pubblico, schierato un po' con l’una e un po' con l’altra. C’è chi apprezza maggiormente le linee morbide della Fiat, chi invece si lascia ammaliare dall’immagine più vigorosa della Renagade. Entrambe costruite in Italia, appena uscite sul mercato sono diventate di tendenza.

LA TERZA VIA Ma se di tendenza si parla, è bene chiamare in causa anche il low-cost, oggi come oggi un'esigenza e una moda al tempo stesso. In tempi di crisi fare un acquisto furbo ha più che mai un valore aggiunto, e i grandi numeri di vendita della Dacia Duster, divenuta bandiera del low-cost "smart", sono lì a dimostrarlo. Se il segmento è più o meno lo stesso, tra le tre protagoniste di questa prova, manco a dirlo, c’è una differenza di prezzo e d'immagine significativa, ma il punto è un altro: ognuna, a suo modo, fa tendenza


TAGS: confronto test prova su strada Fiat 500X vs Jeep Renegade vs Dacia Duster prove auto 2015