Autore:
Luca Cereda

Samsung ha presentato oggi a New York il nuovo Galaxy Note 9, l'ammiraglia della sua gamma di smartphone, meglio conosciuto come lo smartphone con la pennina. La nuova generazione di questo phablet batte, come ovvio, tutti (o quasi) i record dei precedenti otto: dalla dimensione dello schermo alla capacità della batteria, passando per la memoria (fino a 1 TB), ecc. Note 9 sarà in vendita in Italia a fine agosto con un prezzo da 1029 euro fino a 1.279 euro: vediamo le novità punto per punto.

SCHERMO Gli Youtube-addicted e gli appassionati di videogiochi da telefonino potranno godere dell'esperienza attraverso un super Amoled dalla diagonale di 6,4''. Significa 0'1 pollici in più rispetto al modello uscente, mentre la risoluzione dell'immagine è identica: 2960x1440 px.

DIMENSIONI E PESO Il Note 9 appare piuttosto simile al Note 8, essendo però più spesso (8,8 mm) e pesante (201 g). La penna si ripone sempre in un tunnel nel bordo inferiore.

PENNA La nuova S-Pen ha il Bluetooth Low Energy (BLE). Ciò significa poterla utilizzare come un comando da remoto, per scattare foto, riprodurre video, far scorrere le chart di una presentazione, ecc. Queste funzioni richiedono alla penna di essere sempre carica: l'autonomia si ripristina completamente in 40 secondi una volta inserita la penna nel suo alloggio.

FOTOCAMERA Rispetto al Samsung Galaxy S9+ c'è una piccola evoluzione. La dual-cam posteriore ha due sensori da 12 MP e due differenti ottiche: grandangolare con apertura di diaframma variabile, obiettivo telescopico con zoom 2x. Il software della fotocamera prevede anche una funzione che suggerisce di scattare le foto venute male, ad esempio con il soggetto a occhi chiusi.

HARDWARE Sotto la scocca troviamo un processore octacore che arriva fino a 2,7 Ghz, supportato da un sistema di raffreddamento avanzato per reggere meglio l'utilizzo intensivo di alcune applicazioni (come quelle di gioco). La memoria fissa va da un minimo di 128 a un massimo di 512 GB, e si può ampliare di 512 giga con un'apposita SD; il Note 9 arriva così a contenere fino a oltre 1 TB di file. Quanto alla batteria, che supporta la ricarica wireless e quella rapida, ha una capacità di 4.000 mAh.

SISTEMA OPERATIVO E SAMSUNG DEX Il nuovo phablet parte con installata la versione 8.1 Oreo di Android e il Samsung DeX, un applicativo che permette di fruire dei file su un desktop in automatico dopo aver connesso lo smartphone al monitor. Un monitor qualsiasi, che non dev'essere configurato in alcun modo.

VENDITA Disponibile in quattro colori (Midnight Black, Ocean Blue, Lilac Purple e Metallic Copper), sarà in vendita il 24 agosto, ma lo si potrà testare in negozio già da domani presso alcuni store selezionati. Per chi pre-ordina il Note 9 ci sono alcuni accessori in regalo (come le cuffie Bluetooth AKG Y50 BT), mentre la formula Samsung Smart Rent consente un anticipo di 99 euro e 24 rate da 44,9 euro per il Note 9 da 512 GB e da 35,9 GB per il 128 GB. Prezzi da 1029 euro fino a 1.279 euro.


TAGS: samsung galaxy nite 9 samsung note 9