Autore:
Raffaele Gomiero

SPINGE FINO A 2 TB Il Mobile World Congress di Barcellona è stata l’occasione per LG di svelare il suo nuovo top di gamma LG G5. Design completamente in metallo e posizionamento dei tasti del volume sul lato come tutti gli altri smartphone (sul G4 erano invece sul retro) sono gli elementi che saltano subito all’occhio, ma le vere novità sono ben altre. Il nuovo LG G5 spinge davvero tanto a livello di prestazioni: dotato di un display QuadHD da 5,3” (quindi leggermente più piccolo del G4), al proprio interno nasconde un processore Octa-Core Snapdragon 820 a 2.2 GHz con 4 GB di RAM e 32 GB o 64 GB di memoria interna, espandibile fino a 2 TB tramite MicroSD.

PREGO, COMPILI IL MODULO La caratteristica più importante del G5 è che si tratta di uno smartphone modulare. In pratica, sollevando un coperchio sul lato inferiore ed estraendo la batteria, si può agganciare al telefono un modulo aggiuntivo che permette di potenziare alcune caratteristiche dello smartphone; una volta fatto ciò, basta re-inserire la batteria nel modulo appena agganciato e si è pronti a utilizzare lo smartphone con il modulo aggiuntivo. Al momento del lancio LG ha presentato solamente due moduli: LG Cam Plus e LG Hi-Fi Plus. LG Cam Plus è un accessorio con grip DSLR che potenzia la fotocamera permettendo il blocco della messa a fuoco e dell'esposizione, l’avvio veloce della fotocamera e altre funzioni, il tutto attraverso tasti dedicati e batteria supplementare da 1.200 mAh, mentre il modulo LG Hi-fi Plus è sviluppato da Bang & Olufsen e permette al G5 di riprodurre musica a 32 bit. Facile che durante il 2016 di moduli ne arrivino altri; nel frattempo, per capire meglio come funziona l’aggancio dei moduli, potete guardare il filmato pubblicato a corredo di questo articolo.

LASCIA O RADDOPPIA Naturalmente è stata rinnovata anche la fotocamera; in particolare, quelle posteriori adesso sono due: una da 16 MP e l'altra da 8 MP - in grado, quest'ultima, di scattare foto con un’apertura grandangolare di 135°. Il nuovo LG G5 arriverà in Italia ad aprile, equipaggiato con Android 6.0 Marshmallow e con un prezzo di lancio di 699 €. 


TAGS: smartphone fotocamera lg mwc 2016 g5 mobile world congress bang & olufsen lg cam plus lg hi-fi plus doppia fotocamera 135 grandangolo 2 TB snapdragon 820 4 GB