Autore:
Danilo Chissalé
ITALIAN PRIDE Dopo l'appuntamento oltreoceano di Laguna seca la SBK è pronta per tornare in pista in questo luglio elettrizzante per gli appassionati dei motori. Il Gp di Misano è alle porte e Pirelli, main sponsor e fornitore unico, ha scelto proprio questo appuntamento per fare esordire le nuove gomme slik anteriori maggiorate.
 
UNA CAMIONATA letteralmente una camionata di gomme si sta dirigendo verso il circuito intitolato a Marco Simoncelli, Pirelli porterà 5300 pneumatici per tutte le categorie che scenderanno in pista. I piloti della classe regina avranno l'imbarazzo della scelta con ben sei soluzioni di pneumatici slik all'anteriore e 4 al posteriore.
 
A QUALCUNO PIACE MAGGIORATO Il costruttore italiano è molto attento allo sviluppo del prodotto. Dopo aver presentato il pneumatico maggiorato a 200/65 da gara, molto apprezzato dai piloti, è arrivata anche la gomma da qualifica maggiorata, in questo modo i piloti che gradiscono il maggior appoggio in piega fornito  dalla gomma maggiorata potranno utilizzarlo anche nella Superpole senza modificare l'assetto.
 
ANCHE AVANTI Dietro ogni grande uomo c'è sempre una grande donna, davanti ogni posteriore maggiorato, da Misano, ci sarà l'inedito pneumatico anteriore 125/70. La nuova misura è studiata per lavorare in maniera armoniosa con il posteriore ed esaltarne le prestazioni...Riusciranno i nuovi pneumatici a dare vigore ai rivali di un Jonny Rea al momento imprendibile?

TAGS: pirelli sbk mondiale sbk gomme pirelli sbk 2018 pirelli tyres gomme pirelli misano