Pubblicato il 01/01/2020 ore 00:44

ESORDI NEL MOTOMONDIALE Leon Haslam è il veterano della Superbike, dall'alto delle sue 254 gare, costellatedi 45 podi e 5 vittorie. I suoi esordi risalgono al lontano 1998 come wild card nel GP di Gran Bretagna del Motomondiale, presenza bissata anche la stagione successiva. La sua prima stagione la trascorre in classe 125 con la Italjet ma conquista appena un risultato di rilievo, il 10° posto a Barcellona. La sua stazza però lo porta a fare il salto doppio e nel 2001 corre direttamnte in 500 con una Honda NSR 500 V2. Chiude il mondiale 19° ed entra 5 volte in zona punti, ma nel 2002 trova una sella in classe 250 per proseguire la carriera con un 18° posto finale e il 7° posto in Portogallo come miglior risultato.

APPRODO IN SUPERBIKE L'approdo alle derivate di serie arriva nel 2003, con la partecipazione a tre round in sella alla Ducati 998RS del Team Renegade mentre disputa una stagione nella British Supersport. Il conseguimento di discreti risultati lo portano a replicare la presenza nel 2004: un campionato completo sulla Ducati 999 concluso in ottava piazza con il podio in gara-2 a Oschersleben. Nel 2005 e fino al 2008 torna nel British Superbike disputanto quattro campionati, prima con Ducati e poi con Honda. Nel 2009, dopo un paio di apparizioni l'anno precedente come wild card, torna a gareggiare nel Mondiale Superbike.

GLI ANNI MIGLIORI Dal 2009 al 2015 Leon Haslam è presenza fissa in griglia prima con Honda, poi con Suzuki, BMW, ancora Honda e infine con Aprilia. Saranno il 2010 e il 2015 i suoi campionati migliori. Nel primo caso con la Suzuki GSX R1000 lotta per il titolo con Max Biaggi ma cede a lungo andare al campione italiano, concludendo in seconda posizione con due affermazioni e 13 podi complessivi. Dopo diversi alti e bassi mette insieme un'altra buona stagione nel 2015, nel suo anno con l'Aprilia RSV4 RF ufficiale: chiude quarto con nove podi e due affermazini (Australia e Qatar) prima di dire addio alla Superbike.

ANDATA E RITORNO Dopo tre stagioni in cui appare sporadicamente nel Mondiale (peraltro con il buon secondo posto in Gara-1 a Silverstone nel 2017) e nelle quali è impegnato nuovamente nella British Superbike con la Kawasaki, vincendo il campionato 2018. Nel 2019 il ritorno in Superbike con il team ufficiale Kawasaki al fianco del campionissimo Johnny Rea. Arrivano sei podi e il settimo posto finale nella classifica, poi a fine stagione il passaggio alla Honda HRC che torna nel Motomondiale nel 2020 con una moto ufficiale e alla tenera età di 36 anni Leon è ancora in pista con la stessa voglia di sempre.

Segui Leon HaslamSito Ufficiale  Twitter

Data di nascita: 31 maggio 1983
Luogo di nascita: Derby (Gran Bretagna)
Nazionalità: Britannica
Squadra: Team HRC
Moto: Honda CBR1000RR-R

STATISTICHE

All time
Categoria Pole position: Gare Podi Vittorie Secondi Terzi Best Race Lap
WorldSBK  3  254  45  5  16  24  6

 

Anni
Anno Categoria Pole Gare Podi Vittorie Secondi Terzi Best Race Lap Pos.
2019 Superbike  0  37  6  0  0  6  0 7
2018 Superbike  0  4  0  0  0  0  0 20
2017 Superbike  0  2  1  0  1  0  0 23
2016 Superbike  0  2  0  0  0  0  0 20
2015 Superbike  2  26  9  2  3  4  2 4
2014 Superbike  0  24  1  0  0  1  0 7
2013 Superbike  0  20  0  0  0  0  0 13
2012 Superbike  0  27  5  0  2  3  1 8
2011 Superbike  0  26  3  0  0  3  0 5
2010 Superbike  1  26  14  3  8  3  2 2
2009 Superbike  0  28  4  0  2  2  1 6
2008 Superbike  0  4  1  0  0  1  0 22
2004 Superbike  0  22  1  0  0  1  0 8
2003 Superbike  0  6  0  0  0  0  0 21

TAGS: honda haslam leon haslam team hrc Superbike 2020 WorldSBK 2020