Autore:
Simone Dellisanti

CIAO DAN Il Touristy Trophy è iniziato e, purtroppo, c'è già da registrare la scomparsa di un rider a causa di un incidente avvenuto sulle strade dell’Isola di Man. Nella giornata di ieri è morto Dan Kneen, pilota di una BMW del Team Tyco, a causa delle gravi conseguenze riportate nell'incidente avvenuto nella classe regina, la Superbike.

LA DINAMICA Dan Kneen, pilota nativo dell'Isola è stato il primo rider a scendere in pista per la sessione di qualifiche ma nei pressi di Churchtown, Dan ha perso il controllo della sua BMW S 1000 RR, picchiando violentemente a terra mentre la sua BMW si fermava solo più avanti prendendo fuoco. La sessione di qualifiche è stata subito interrotta per prestare i soccorsi a Dean ma non c'è stato nulla da fare, il pilota ha perso la vita sul colpo.

IL TRIBUTO Il Tourist Trophy, è una delle competizioni più affascinanti e dure del mondo ma ogni volta chiede un alto costo ai piloti (e non solo). La morte di Dean Kneen è la 266esima vittima (numero comprensivo di piloti, spettatori e organizzatori) da quando si corre sull’Isola di Man.


TAGS: bmw tt 2018 tourist trophy 2018 dan kneen