Valentino Rossi sul suo ritiro non al top: "Non volevo avere rimpianti"
MotoGP 2022

Rossi sul suo ritiro non al top: "Non volevo avere rimpianti" - VIDEO


Avatar di Simone Valtieri , il 20/01/22

4 mesi fa - Valentino Rossi è tornato a parlare del suo ritiro, ma anche del futuro

Intervistato dal noto giornalista americano, Graham Bensinger, Valentino Rossi è tornato a parlare del suo ritiro, ma anche del futuro

TUTTI A TAVOLA! La leggenda delle due ruote Valentino Rossi è stato ospite dello show eponimico In Depth with Graham Bensinger, noto giornalista sportivo americano specializzato in interviste ''1 to 1'', come nel caso di quella con il pugile Mike Tyson che gli valse il premio Emmy nel 2012. In una delle clip della trasmissione, pubblicate su youtube Bensinger, il Dottore e la sua compagna Francesca Sofia Novello appaiono seduti a tavola nella trattoria di Tavullia della VR46 assieme al presentatore, e tra una chiacchierata e l'altra sono emerse alcuni interessanti retroscena.

RITIRO RAGIONATO La prima riguarda la vita privata dei due, che saranno presto genitori di una bambina. Francesca Sofia ha dichiarato che nei piani futuri c'è anche un secondo figlio, stavolta un maschietto, con Rossi che ha aggiunto ridendo: ''Sì, ma non più di due''. Sul recente epilogi della sua carriera, invece, Valentino ha raccontato: ''Mi sono sempre preoccupato di come sarebbe finita la mia carriera, non volevo smettere, ma durante il Covid ho passato due mesi senza andare in moto, e mi ha aiutato a capire che potevo sopravvivere anche senza. La prima volta che ho pensato di ritirarmi è stato nel 2019, la stagione nella quale ho iniziato ad avere i primi problemi. Dopo Austin siamo tornati in Europa e avevo perso la velocità. Poi c'è stato il 2020, un anno strano, ho pensato di finire lì, ma tutti mi hanno spinto a non lasciare e così ho corso anche nel 2021. Dall'età di 4 anni ho sempre corso in moto, e ora la mia vita sta cambiando completamente. Ho visto tanti campioni fermarsi al top della loro carriera, ma io no, volevo continuare perché mi divertivo e perché non volevo avere alcun rimpianto. Nelle ultime gare corse ho capito cosa ho costruito nel corso della mia carriera, è stato duro lasciare, dieci giorni dopo Valencia ero triste, ma ho preso la decisione giusta''.

VEDI ANCHE


COME LEWIS E NICO Valentino ha affrontato molteplici argomenti, dalla Ferrari al problema con il fisco, dalla scomparsa di Marco Simoncelli al periodo passato col Covid. In un'altra clip della trasmissione (Le trovate tutte a questo link su Youtube), Rossi si è soffermato sul suo rapporto con Jorge Lorenzo, che negli ultimi anni si è fatto più disteso dopo una lunga rivalità. Bensinger ha chiesto a Valentino se ci fossero punti di contatto tra la rivalità che ha visto protagonisti Hamilton e Rosberg con quella che c'è stata tra lui e Lorenzo: ''Loro erano più amici, hanno corso insieme sin dai go-kart, ma la situazione è stata molto simile a quella tra me e Jorge: due grandi piloti nel team migliore che combattono per lo stesso obiettivo. E arriva un momento in cui per forza ci si scontra. Non è facile perché la tensione è alta, i duelli sono in pista e fuori, nelle interviste, ed è molto dura''.


Pubblicato da Simone Valtieri, 20/01/2022
Tags
Vedi anche
Logo MotorBox