Autore:
Federico Maffioli

PISTA YAMAHA A distanza di una settimana dal GP austriaco la MotoGp torna in pista per l’undicesimo GP del 2016 sul circuito di Brnò, un tracciato storico per il Motomondiale caratterizzato da 5.403 metri di lunghezza (è uno dei più lunghi del Mondiale), quattordici curve di cui sei a sinistra e otto a destra e una grande varietà di parti sia tecniche sia veloci. Si correrà in Repubblica Ceca e qui le condizioni della pista sono molto diverse da quelle dello scorso weekend in Austria. Il suo asfalto non è in condizioni ottimali, è abbastanza rovinato e, a differenza del Red Bull Ring su cui hanno dominato le Ducati di Andrea Iannone e Andrea Dovizoso, questo è un tracciato che si sposa molto bene con le caratteristiche della Yamaha di Jorge Lorenzo e Valentino Rossi, soprattutto nelle curve veloci. L’Anno scorso fu proprio la M1 del Campione del Mondo in carica a vincere dopo una gara dominata dal primo all’ultimo giro, alla “martillo” in solitaria e partendo dalla pole. Marc Marquez fece secondo, anche lui dopo una gara senza sorpassi, come per Rossi che arrivò terzo, ma con più di dieci secondi di ritardo dal compagno di squadra.

TERMOMETRO Su questa pista, forse più che su altre, potremo avere un riscontro più diretto sul rendimento di Rossi rispetto all’Anno scorso. Qui il dottore nel 2015 prese un distacco importante dal compagno di squadra, particolarmente a suo agio sul questo tracciato. Vedremo quest’anno con le Michelin se il  nove volte iridato riuscirà ad avvicinarsi a Lorenzo o quanto sarà nel prossimo GP il loro distacco. Pista indicativa anche per Dani Pedrosa che qui ha collezionato due vittorie negli ultimi quattro GP vincendo nel 2012, proprio contro Lorenzo e nel 2014, l’Anno del dominio incontrastato di Marquez. La Honda numero 26 l’anno scorso fece quinto e su questa pista dovremmo aspettarci un Pedrosa combattivo.

FRECCIA ROSSA In Austria le due Ducati di Andrea Iannone e Andrea Dovizioso hanno portato a casa una doppietta storica, tornando alla vittoria dopo sei Anni di attesa. La Ducati, però, è da alcuni GP che sull’asciutto si è dimostrata in crescita e più competitiva, se il meteo non mischierà le carte, la prossima domenica la Rossa di Borgo Panigale potrebbe tornare a sorprenderci. Questa pista ha un asfalto meno abrasivo dell’Austria e la configurazione del tracciato si sposa molto bene con le Yamaha, nel 2015 i due ducatisti fecero quarto (Iannone) e sesto (Dovizioso), staremo a vedere!

ULTIME NEWS Hector Barberà ha recentemente confermato che anche nel 2017 correrà in MotoGP con la Ducati del Team Avintia Racing. Cambio di casacca e di moto, invece, per Alvaro Bautista, che lascia l’Aprilia per andare sulla Ducati del Team Aspar. Prossimo GP a rischio per Jack Miller, che a causa di una caduta in Austria si è provocato una frattura alla nona vertebra; il pilota australiano dovrà avere il nulla osta medico per partecipare alla gara di Brno, ma c’è la concreta possibilità che Miller possa saltare il prossimo GP.

ORARI IN TV DEL GP A BRNO L’undicesimo appuntamento 2016 del Motomondiale in Repubblica Ceca verrà trasmesso in diretta Sky sul Canale 208 Sky Sport MotoGP e sul Canale TV8 del digitale terreste. Questa la programmazione completa:

 

SKY SPORT Canale 208 MotoGP

GIOVEDI 18 AGOSTO   

17:00 conferenza stampa piloti MotoGP

VENERDI 19 AGOSTO  
09:00 prove libere 1 Moto3
09:55 prove libere 1 MotoGP
10:55 prove libere 1 Moto2
13:10 prove libere 2 Moto3
14:05 prove libere 2 MotoGP
15:05 prove libere 2 Moto2

SABATO 20 AGOSTO  
09:00 prove libere 3 Moto3
09:55 prove libere 3 MotoGP
10:55 prove libere 3 Moto2
12:35 qualifiche Moto3
13:30 prove libere 4 MotoGP
14:10 qualifiche Q1 e Q2 MotoGP
15:05 qualifiche Moto2

17:30 conferenza stampa piloti in Pole

DOMENICA 21 AGOSTO  
08:40 warm up Moto3
09:10 warm Up Moto2
09:40 warm Up MotoGP
11:00 gara Moto3
12:20 gara Moto2
14:00 gara MotoGP

 

CANALE TV8 Digitale Terrestre
SABATO 20 AGOSTO  
12:35 qualifiche Moto3
14:00 qualifiche Q1 e Q2 MotoGP
15:05 qualifiche Moto2
 

DOMENICA 21 AGOSTO  

11:00 gara Moto3
12:20 gara Moto2
14:00 gara MotoGP 


TAGS: valentino rossi jorge lorenzo andrea dovizioso jack miller avintia racing marc marquez hector barbera alvaro bautista andrea iannone motogp2016 dani pedrosa motogp brno 2016 orari diretta tv motogp repubblica ceca 2016 orari in tv motogp brno 2016 programmazione sky brno 2016 programmazione tv8 brno 2016 gp repubblica ceca 2016 gp brno 2016 team aspar