Michelin rinnova con la MotoGP: in pista fino al 2026
MotoGP

Bibendum resta fino al 2026: altri 3 anni di contratto tra Michelin e MotoGP


Avatar di Salvo Sardina , il 15/09/21

1 settimana fa - L'Omino resterà protagonista delle due ruote tagliando il traguardo dei 10 anni in MotoGP

Il celebre Omino resterà protagonista della classe regina delle due ruote, tagliando il traguardo dei dieci anni di fornitura esclusiva. La soddisfazione di Ezpeleta

La MotoGP prosegue il suo rapporto con Michelin come fornitore unico di pneumatici per la categoria. Ad annunciarlo è Dorna Sport, l’organizzatore del campionato che ha firmato un’estensione contrattuale di altri tre anni con il costruttore francese. La casa di Clermont-Ferrand, che aveva già un accordo di fornitura fino al 2023, resterà dunque partner della classe regina almeno fino a tutto il 2026, tagliando il traguardo dei dieci anni al fianco della MotoGP. Il nuovo accordo prevede anche il rinnovo della presenza pubblicitaria di Bibendum, che si troverà sui cartelloni a bordo pista in tutte le gare e ricoprirà inoltre il ruolo di title sponsor di uno degli eventi in calendario (quest’anno il Gp di Stiria al Red Bull Ring).

MotoGP 2021, gomme Michelin MotoGP 2021, gomme Michelin

VEDI ANCHE


PARLA EZPELETASiamo orgogliosi – ha spiegato il deus ex machina di Dorna, Carmelo Ezpeleta – di continuare la nostra partnership con Michelin fino ad almeno il 2026. La Michelin è stata il nostro partner sin da quando, nel 2016, è diventata fornitore unico della classe regina, aiutandoci a creare una delle più grandi epoche di competizione nella storia del motociclismo. Sono entusiasta di poter quindi raggiungere un decennio di collaborazione e spero che continueremo a costruire insieme su queste incredibili fondamenta. L’accordo è una notizia fantastica per tutti noi organizzatori del campionato”.

MotoGP, GP Stiria 2021: Jorge Martin guida il gruppo MotoGP, GP Stiria 2021: Jorge Martin guida il gruppo

SODDISFAZIONE MICHELIN Parole entusiastiche anche da parte di Florent Menegaux, il Ceo del costruttore francese: “Siamo molto felici dei risultati ottenuti sin dal ritorno di Michelin in MotoGP e oggi abbiamo ovviamente deciso di estendere il nostro impegno con la Dorna. Siamo particolarmente orgogliosi dei progressi tecnologici che abbiamo fatto con i nostri prodotti, così come dei tanti record abbattuti in questi anni. Il campionato offre ai fan uno spettacolo affascinante, oggi accessibile anche grazie a piattaforme digitali che non hanno paragoni nel motorsport. Essere partner della MotoGP, quindi, rappresenta un’opportunità sensazionale per Michelin, che può coinvolgere il pubblico sui temi legati al brand, alle gomme, e all’innovazione tecnologica. Per noi, il motorsport è sempre stato un laboratorio per incoraggiare il trasferimento della conoscenza e di soluzioni sostenibili per il bene di tutti”.


Pubblicato da Salvo Sardina, 15/09/2021

Tags
Vedi anche
Logo MotorBox