Autore:
Danilo Chissalè

RUROC Se siete sciatori probabilmente il nome non vi suona familiare, Ruroc, infatti, ha come core businness proprio i caschi da sci, caratterizzati da linee aggressive, grafiche appariscenti e una aletta in stile casco da motocross. Dalla aletta al casco completo il passo è breve. Il countdown per il lancio del nuovo casco Ruroc Atlas Limited Edition è partito!

CARATTERISTICHE I caschi Atlas sono un esempio di economia moderna: la calotta, realizzata in fibra di carbonio T300 CARBON è prodotta in Italia garantendo qualità e sicurezza. Una volta pronta, la calotta viene inviata in Cina per la verniciatura, la decalcomania e l'assemblaggio dei componenti. Grande attenzione anche al comfort e alla praticità, gli interni, realizzati in un unico pezzo, sono sfoderabili e antibatterici, la visiera è anti-appannamento e il cinturino ha un’innovativa chiusura magnetica. Non manca la tecnologia con un sistema di comunicazione Bluetooth integrato.

 LIMITATI Per iniziare Ruroc lancerà 1.500 caschi – 500 per ognuna delle tre livree in edizione limitata (Ronin, Typhoon e Raptor)- tassativamente non replicabili per mantenerne l’esclusività.

FATTO A MANO Ogni casco Ruroc è fatto a mano, ciò comporta tempi di realizzazione più lunghi rispetto alla realizzazione in serie. I pre-ordini partiranno al termine del countdown, previsto per il 27 di febbraio, mentre le consegne dei primi caschi avverranno a partire da marzo 2019


TAGS: ruroc atlas limited edition fibra di carbonio ruroc atlas limited edition casco moto casco moto in fibra di carbonio