Autore:
Giulio Scrinzi

UNA STORIA DI PASSIONECi vuole tanta passione per fare quello che faccio io, ma anche tanta follia: volevo trovare qualcosa in cui potevo vincere, l'ho trovata ed alla fine sono convinto di farla al meglio”, queste sono le parole di Stefano Aleotti, fondatore di Ruote da Sogno (Vintage Dreams per gli anglosassoni), un concessionario molto particolare che si trova a Reggio Emilia, poco distante da Maranello. Cosa caratterizza questo show-room? Il fatto che è pieno zeppo di auto e moto di ogni epoca, dei veri gioielli che trasmettono emozioni uniche e che possono essere portate a casa da qualsiasi appassionato.

DALLA VESPA ALLA FERRARI All'interno di questa enorme collezione che contiene oltre 1.000 moto classiche è possibile trovare veramente di tutto: si parte dai primissimi modelli di Vespa prodotti dopo la guerra, quelle con il telaio numero 3 prodotte nel 1946, passando per le Primavera ET3 degli anni '80, le prime con avviamento elettrico. Ma il Made in Italy non si ferma qui e prosegue con un'ampia gamma di Moto Guzzi, MV Agusta, Benelli e Laverda, per poi lasciare spazio alle giapponesi Kawasaki ed alle versioni 50cc da cross e regolarità. Per quanto riguarda le auto classiche, si spazia dall'Alfa Romeo alla Ferrari, dalla Maserati alla Porsche fino alle Lamborghini moderne: ce n'è davvero per tutti i gusti, soldi permettendo.

EVENTI ESCLUSIVI Ma non è tutto, perchè Ruote da Sogno vuole essere di più di un semplice concessionario: infatti, quando cala la sera, da show-room diventa un interessante luogo di ritrovo e divertimento dove poter gustare le delicatezze della cucina emiliana nel ristorante dedicato mentre vanno in scena alcuni pittoreschi spettacoli nel teatro e nell'apposito auditorium con addirittura 350 posti a sedere. Se avete una moto o un'auto che ancora si fa sentire nella profondità del vostro cuore, allora Ruote da Sogno potrebbe sul serio rendere il vostro sogno una concreta realtà!


TAGS: ruote da sogno vintage dreams ruote da sogno maranello ruote da sogno stefano aleotti