Incentivi scooter e moto 2022: come ottenere gli sconti
Ecoincentivi moto

Incentivi scooter e moto, si parte: gli sconti e come ottenerli


Avatar di Michele Perrino , il 16/05/22

1 mese fa - Partono gli incentivi moto e scooter 2022: come funzionano gli sconti

Oggi, 16 maggio, prendono il via gli incentivi 2022 per l'acquisto di moto e scooter a basse emissioni: gli sconti e come ottenerli

Sarà pubblicato oggi in Gazzetta Ufficiale il decreto che dà il via agli incentivi su moto e scooter (ma anche auto) 2022. Scopriamo a quali mezzi sono riservati gli sconti, come ottenerli e fino a quando sarà possibile usufruirne.

GLI INCENTIVI A beneficiare dello sconto maggiore sono scooter e moto elettrici. Per questa tipologia di 2 ruote – categorie L1e, L2e, L3e, L4e, L5e, L6e, L7e – lo sconto arriva al 30% del prezzo d'acquisto, fino a un massimo di 3.000 Euro. Per chi rottama un mezzo da Euro 0 a Euro 3 e ne acquista uno a batterie, tuttavia, lo sconto cresce fino al 40% e 4.000 Euro. Non solo scooter e moto elettrici e ibridi, però: anche chi deciderà di comprare un mezzo a motore tradizionale – delle medesime categorie – omologato Euro 5, infatti, potrà godere di uno sconto del 5% da parte del venditore, con un contributo che si eleva fino al 40% e 2.500 Euro in caso di rottamazione.

VEDI ANCHE


Al via gli incentivi per moto e scooter Al via gli incentivi per moto e scooter

CORSA ALLO SCONTO Sono 65 i milioni di Euro resi disponibili con il decreto, così divisi: scooter e moto elettrici/ibridi beneficeranno di 15 milioni all'anno per il triennio 2022-2024, mentre quelli con motore endotermico avranno a disposizione 10 milioni nel 2022, 5 milioni nel 2023 e 5 milioni nel 2024. La ''gara'' si gioca contro l'esaurimento dei fondi, vale a dire che... chi primo arriva meglio alloggia. Tenendo presenti i 25 milioni dei fondi 2022 – 15 milioni gli elettrici/ibridi e 10 milioni per gli endotermici – e ipotizzando che tutti gli acquirenti usufruiscano del massimo sconto previsto grazie alla rottamazione, i fondi si esauriranno con 3.750 moto o scooter a batterie e 4.000 a motore tradizionale. Con oltre 28.000 unità tra moto, scooter e ciclomotori immatricolati nel mese di aprile 2022 – qui i dati completi del mercato – gli incentivi potrebbero esaurirsi – orientativamente – nell'arco di una settimana.


Pubblicato da Michele Perrino, 16/05/2022
Tags
Vedi anche
Logo MotorBox