Pubblicato il 23/07/20

FIREBLADE SENZA SEGRETI Sulle prime può sembrare solo un gioco ma, se riflettiamo, è una delle migliori cose che Honda potesse fare. Dopo La CBR 1000 RR-R 2020, si intende. Stiamo parlando del simulatore della strumentazione della Fireblade. Pensateci un attimo: quante volte siete saliti su una moto moderna, dotata di mille chincaglierie, senza sapere da che parte rifarvi per settare traction control e simili? Ecco, proprio allo scopo di facilitare la pratica con la strumentazione e il setting di tutti i controlli elettronici, da oggi sul sito Honda.it è online il simulatore della strumentazione. Scopriamo come funziona.

IL SIMULATORE Per consentire ai fortunati possessori di fare pratica, ai potenziali acquirenti di prepararsi prima dell'acquisto, e alle officine autorizzate di avere un riscontro in più in caso di assistenza a distanza, Honda ha messo a punto un vero e proprio simulatore dello schermo TFT a colori da 5 pollici. Cliccando qui verrete reindirizzati alla pagina del sito Honda.it e da “Simulatore”, nel menù in alto con sfondo nero, si accede alla pagina web che riproduce la strumentazione. Dopo aver virtualmente azionato la chiave di contatto, compare lo schermo della strumentazione al centro e si può avviare la funzione “demo”, che è possibile interrompere. Dopodiché, con il display della moto al centro dello schermo, si può agire sul blocchetto multifunzione sulla sinistra.

Honda CBR 1000 RR-R Fireblade 2020: il simulatore della strumentazione

RICAPITOLANDO Facciamo un ripassino di quella che è la strumentazione della Honda CBR 1000 RR-R Fireblade. La piattaforma inerziale IMU a 6 assi conta 3 Riding Mode completamente personalizzabili, ABS a 2 modalità, controllo di trazione a 9 livelli, ammortizzatore di sterzo, antiwheelie, freno motore e Quickshifter regolabili su 3 livelli, launch control per le partenze da fermo e, sulla versione SP, sospensioni elettroniche Öhlins Smart Electronic Control (S-EC). La gestione di tutto ciò passa attraverso il nuovo dashboard TFT a colori da 5”, con colore sfondo e luminosità automatici, disposizione delle informazioni secondo 3 layout a scelta e comandi tramite blocchetto multifunzione al manubrio.

CONCLUSIONI I possessori della Fireblade 2020 potranno studiarsela in casa senza scendere in garage prima del prossimo track day, i papabili acquirenti della nuova CBR 1000 potranno farlo da remoto, senza visitare la concessionaria. Buon divertimento!


TAGS: honda tft strumentazione strumentazione digitale honda cbr 1000 rr-r fireblade honda cbr 1000 rr-r