Autore:
Alessandro Perelli

BREVETTO PER LA SICUREZZA Honda, all’avanguardia nel campo della sicurezza anche sulle motociclette – l’air bag per la sua cruiser GL 1800 Gold Wing ne è un esempio –  anticipa la concorrenza depositando un brevetto di head-up display montato direttamente sulla moto. Questo dispositivo è molto utile per la sicurezza e si sta diffondendo sempre di più, soprattutto a bordo delle automobili, ma anche diversi produttori di caschi stanno lavorando su questa tecnologia di assistenza al pilota. In passato, i dati di base come velocità e numero di giri e altre informazioni, erano visualizzati da strumenti analogici.

Brevetto head-up display Honda: un dettaglio del posizionamento

SEMPRE PIÙ INFORMAZIONI Oggi anche il navigatore satellitare fornisce indicazioni nel display di bordo, lo smartphone risponde alle chiamate, il sistema di assistenza alla guida avverte in caso di pericolo e iniziano a vedersi le prime action cam. Il dispositivo brevettato da Honda dovrebbe essere adatto a quasi tutti i tipi di motociclette, tuttavia il requisito principale è sempre di avere una superficie di proiezione disponibile. Ad esempio, potrebbe essere l'interno del cupolino oppure un'area corrispondente sulla parte superiore del serbatoio.

Brevetto head-up display Honda: una delle informazioni disponibili 

ADATTABILE A QUASI TUTTE LE MOTO  Questa superficie di proiezione deve essere sensibile al tocco e ovviamente può essere attivata anche se vengono indossati i guanti. Il proiettore si troverebbe quindi nella zona del serbatoio, subito sotto il cupolino o nel manubrio. I disegni dei brevetti mostrano esempi di installazione a bordo di un’Africa Twin, di una moto sportiva e di una custom/cruiser. E’ chiaro che le informazioni riguardo navigazione, avvisi durante la guida e numerosi altri dati sarebbero visualizzati su una superficie necessariamente piccola come quella del cupolino, ma anche a bordo di una vettura l’area dedicata all’head-up display è circoscritta alla base del parabrezza. Lo spazio ridotto su una moto non sarebbe un problema e risolverebbe un aspetto davvero importante per la sicurezza quando si guida. Per ora siamo fermi al deposito dei brevetti, la speranza è che si arrivi in breve a una produzione di grande serie dedicata alle motociclette. 


TAGS: honda honda headup honda headup display nuovo headup honda