Autore:
Danilo Chissalè

READY, SET, GO! Dopo il successo della prima edizione la HAT Pavia-Sanremo, prima tappa del calendario HAT series 2019, è pronta a una seconda edizione ricca di novità ma sempre caratterizzata dallo spirito dell’Adventouring tra magnifici paesaggi, borghi, tradizioni culturali e culinarie mai viste o provate prima. Il randez-vouz è previsto per venerdì 17 maggio a Pavia, preso la sede della Riso Scotti (tra i partner che rendono possibile l’evento), per poi attraversare Lombardia, Piemonte e Liguria.

NUOVI PERCORSI La formula rimane quella che ha riscosso tanto successo nella precedente edizione, due categorie: Classic – 470 km da percorrere a squadre da minimo tre partecipanti - per gli enduristi più esperti e Discovery, caratterizzata da percorsi più abbordabili per distanza e tecnicità, a cui ci si può iscrivere singolarmente. I percorsi sono stati modificati rispetto alla prima HAT Pavia-Sanremo, tra le grandi novità il suggestivo passaggio sulle strade selvagge del Parco delle Capanne di Marcarolo. Ovviamente non si tratta di una tappa del Mondiale Enduro, entrambi i percorsi sono ampiamente affrontabile in sella alle moderne maxi enduro a patto di avere una buona base fuoristradistica.

ISCRIZIONI E COSTI Per iscriversi alla HAT Pavia-Sanremo 2019 è necessario tesserarsi all’Associazione OVER200Riders, ottenendo diversi vantaggi assicurati dall’affiliazione ad AICS Motociclismo. La quota di partecipazione varia in base alla formula scelta: 240 euro per la Discovery, 265 euro a pilota per la Classic a squadre. Per procedere all’iscrizione e ottenere ulteriori informazioni vi rimandiamo al sito ufficiale 


TAGS: hat series pavia sanremo 2019 hat series pavia sanremo 2019 date hat series pavia sanremo 2019 info