news

GRUPPO FIAT: Luca De Meo si dimette


Avatar Redazionale , il 12/01/09

12 anni fa -

L'enfant prodige del Gruppo Fiat lascia l'azienda che lo ha reso famoso nel mondo.

A sorpresa, nel giorno di apertura del Salone di Detroit, Luca De Meo, responsabile dei marchi Alfa Romeo, Abarth e del Group Marketing lascia su sua richiesta il Gruppo Fiat. Un annuncio clamoroso e inaspettato, anche se da quando Sergio Marchionne ha preso in mano le redini del Gruppo torinese di annunci clamorosi come questo ce ne sono stati numerosi.

Il giovane top manager ringrazia
per la Fiat per "l'esperienza professionale ed umana forse irripetibile" che gli è stata concessa, e Sergio Marchionne risponde con i ringraziamenti di rito "...per l'eccellente lavoro svolto negli ultimi anni". Dispiaciuto uno di lasciare, dispiaciuto l'altro della scelta presa,anche se la giustifica vista l'età di De Meo con un "sono consapevole che un giovane brillante e capace come Luca possa avere il desiderio di compiere nuove esperienze in altre realtà aziendali".

A 41 anni De Meo dichiara infatti di sentire "il bisogno di percorrere nuove vie professionali". Diventerà responsabile del markerting del Gruppo Volkswagen, come raccontano le indiscrezioni comparse in questi giorni sui quotidiani internazionali. Entrato in Fiat nel 2002, a soli 35 anni De Meo è stato prima direttore marketing per il brand Lancia, quindi responsabile del brand Lancia. Nel 2004, a soli 37 anni è ha assunto la responsabilità del brand Fiat, che gli è stata tolta nel 2007 per affidargli l'incarico di responsabile marketing di tutto il Gruppo Fiat . Sempre in quell'anno ha assunto l'incarico di responsabile del brand Alfa Romeo e, subito dopo, anche del brand Abarth.

Al suo posto in Alfa Romeo arriverà invece Sergio Cravero, 48 anni, torinese, ingegnere meccanico, al Lingotto dal 1986 e fino a ieri capo del marketing del marchio del Biscione. Oltre che responsabile del brand, Cravero sarà anche capo della nuova funzione Product Concept. L'Abarth, altro marchio guidato da De Meo, passa ad Harald Wester, che mantiene anche l'incarico di Responsabile tecnico di Fiat Group e di Amministratore Delegato di Maserati.

L'uscita di De Meo ha provocato una rivoluzione in tutta la struttura di comando, con la costituzione di quattro nuove funzioni: Sales, affidata a Lorenzo Sistino, Brand Marketing Communication affidata a Olivier Francois, già AD di Lancia, Product Portfolio Planning & Automotive Institutional Relations affidata a Daniele Chiari.



Pubblicato da Redazione, 12/01/2009
Logo MotorBox