Cityscoot: 500 scooter a emissioni zero in sharing per Milano
Scooter Sharing

Cityscoot: 500 scooter a emissioni zero per Milano


Avatar di Giulia Fermani , il 17/01/19

2 anni fa - Dopo Parigi e Nizza lo scooter sharing francese arriva a Milano

Cityscoot: 500 scooter a emissioni zero per Milano. Il servizio francese di scooter sharing disponibile per i maggiori di 18 anni

SCOOTER SHARING Dopo Parigi e Nizza il servizio di scooter sharing Cityscoot approda nel capoluogo lombardo. 500 scooter a emissioni zero Govecs S1.5 (equivalenti ai modelli con motore termico 50 cc) sono disponibili per tutti i maggiori di 18 anni che devono spostarsi nell'area metropolitana di Milano. Altri 500 arriveranno verso la metà del 2019.

VEDI ANCHE



L'AREA COPERTA Ancora in fase di ampliamento, la zona coperta da Cityscoot include per il momento l'intera circonvallazione (la tratta della 90/91, per intendersi), Bicocca, Rogoredo e i dintorni dello IULM. Questo non significa che gli scooter non potranno essere utilizzati per muoversi anche nel resto della città, a patto che al termine del servizio vengano riportati nei punti predefiniti.

COME FUNZIONA100% elettrica, la flotta della start-up francese Cityscoot è disponibile per il noleggio 7 giorni a settimana, 24 ore su 24 attraverso un sistema di prenotazione interamente connesso. Si fa tutto con l’App Cityscoot, disponibile per Android e iPhone: individuato lo scooter disponibile più vicino e verificato lo stato della batteria, dopo aver avviato il noleggio si avranno 10 minuti (gratis) per raggiungerlo. Per sbloccarlo si può utilizzare la app o il display dello scooter inserendo il codice a 4 cifre ricevuto al momento della conferma di prenotazione. Nel sotto sella è posizionato il casco con cuffietta sottocasco usa e getta e ogni utente avrà la possibilità di scegliere -tramite App- tra tre livelli di potenza del suo Govecs S1.5: il livello di accelerazione più alto è riservato agli utenti esperti del servizio. Il costo? Senza spese di iscrizione e abbonamento, il noleggio costa tra i 22 e i 29 centesimi al minuto ed è possibile scegliere l'offerta a forfait di 100 minuti prepagati a 22 euro. L'intera flotta è coperta da un' assicurazione all risk Allianz. 


Pubblicato da Giulia Fermani, 17/01/2019
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox