Special

Yamaha XSR 700 Otokomae by Adhoc


Avatar di Andrea  Rapelli , il 20/07/16

5 anni fa - La Yamaha Otokomae by ADHOC nasce sulla base della XSR700

La Yamaha Otokomae by ADHOC è l'ultima della stirpe Yard Built e nasce sulla base della XSR700

YARD BUILT La riconoscete? Dietro il giallo-blu del serbatoio della special Yamaha Otokomae by ADHOC - ultima in ordine di tempo della stirpe Yard Built - si nasconde una Yamaha XSR700 fatta e finita.

ADHOC David Gonzales e il workshop dei customizzatori di Ad Hoc Café Racers, Barcellona, hanno creato la Otokomae mischiando elementi da street-tracker a quelli delle scrambler. Il tutto, senza tagliare o modificare il telaio originale: questa special dimostra infatti una volta in più la camaleontica capacità della XSR700 di cambiar faccia con pochi interventi.

VEDI ANCHE



IN BOLLA Partiamo, a proposito, dal muso: sulla Otokomae sono comparsi un faro a bolla con supporto della MT-01, manubrio e riser provenienti dalla MT-09 e forcella, freni, pompa freno e frizione della YZF-R6. Il serbatoio originale della XSR è coperto da quattro cover con i caratteristici colori racing dei Tre Diapason mentre l'impianto di scarico è stato sostituito da un bel completo by SC Project.

CERCHI BORRANI Le sospensioni Project Gear Racing hanno rialzato la posizione di guida della Otokomae di 15 mm, e in contatto con l'asfalto ci sono due Michelin Anakee 3, calzate su splendidi cerchi a raggi by Borrani. Infine, le frecce (a led) sono quasi annegate negli steli forcella e la sella, in cuoio, è stata realizzata a mano.


Pubblicato da Andrea Rapelli, 20/07/2016
Gallery
Listino Yamaha XSR 900
Allestimento CV / Kw Prezzo
XSR 900 ABS 115 / 84 9.890 €

Per ulteriori informazioni su listino prezzi, caratteristiche e dotazioni della Yamaha XSR 900 visita la pagina della scheda di listino.

Scheda, prezzi e dotazioni Yamaha XSR 900
Vedi anche
Logo MotorBox