Anteprima

Kymco, le novità dell’EICMA 2012


Avatar Redazionale , il 29/10/12

8 anni fa - Ecco le novità che Kymco porterà a EICMA

EICMA riserva sempre più spazio agli scooter. Ne è la prova Kymco, che al Salone di Milano esporrà numerose novità. Eccole descritte in dettaglio, in attesa di ulteriori immagini.

MOBILITÀ Sempre più scooter, questo è l’imperativo per muoversi agilmente nelle grandi città e non solo. Il due ruote a variatore, infatti, rappresenta a tutt’oggi una delle migliori scelte per la mobilità urbana, soprattutto con i centri città sempre più intossicati dal traffico. In Kymco lo sanno e all’EICMA 2012 (padiglione 6, stand F10) porteranno un consistente carico di novità a base di variatore. Eccole in dettaglio.

SUA MAESTÀ La lista non poteva che cominciare dal best seller della Casa Taiwanese, il Kymco People One 125. Il nuovo ruota alta di Kymco ha, come di consueto, la ruota anteriore da 16” e quella posteriore da 14”, mentre il cuore pulsante è un monocilindrico 4 tempi a iniezione elettronica da 125 centimetri cubi, due valvole in testa e raffreddamento ad aria. L’iniezione elettronica è tutta nuova, ed è dotata della tecnologica DIS (Drop Injection System) che consente un ottimo dosaggio del carburante e consumi particolarmente bassi (vicini ai 48 km/l). Dulcis in fundo, nel sottosella ci sta comodamente un casco jet. Lo vedremo in commercio a gennaio, ma i prezzi sono ancora da definire.

ELECTRICITY Il verde ormai va sempre più di moda, lo dicono i numeri, lo dicono i giornali. Anche Kymco non poteva mancare all’appello, e a EICMA presenta due veicoli elettrici completamente nuovi: Kymco E-Queen ed E-Candy. I veicoli sono già pronti alla produzione in grande serie e si differenziano per le prestazioni e per le dimensioni esterne. E-Queen infatti ha dimensioni generose, rappresentando il top di gamma. È mosso da un motore di 3 kW di potenza e in Kymco affermano essere estremamente comodo e veloce. Il Kymco E-Candy, invece, ha un motore da soli 2 kW, rappresentando l’alternativa più economica e agile. Anche in questo caso, la commercializzazione è prevista per il 2013 ed il prezzo è da definire.

VEDI ANCHE



FOUR WHEELS Non solo due, ma anche le quattro ruote faranno capolino allo stand Kymco di EICMA 2012. A fare da portabandiera del brand infatti ci sarà il nuovo Kymco MXU 700, uno sport utility 4x4 dotato di motore monocilindrico da 700 centimetri cubi e ruote indipendenti. La trasmissione è automatica a CVT ed è completa di retromarcia e ridotte. Come per i colleghi, data di commercio 2013 e prezzo ancora sconosciuto.

REINVENTARSI Una bella rinfrescata anche per il Kymco Super 8 e Xciting 400i. Il primo, sia 50 sia 125, si rifà solo il trucco, strizzando più l’occhio ai giovanissimi grazie al look più dinamico e tagliente. Il secondo invece, oltre a linee più moderne, si dota anche del motore G5 di ultima generazione e di una nuova forcella a doppia piastra, diventando così la punta di diamante della gamma Xciting. In vendita dal prossimo anno, ha un prezzo ancora da definire.

NEW LINE Il Kymco K-XCT, 125i e 300i, rappresenta il futuro di tutti gli scooter Kymco per quanto riguarda forme e stile. Era stato avvistato in anteprima l’anno scorso a EICMA 2011 e quest’anno viene presentato in versione definitiva. I due modelli sono dotati di motorizzazioni G5 (raffreddamento a liquido e quattro valvole per cilindro) nelle classiche cilindrate di 125 e 300 centimetri cubi.  A differenza degli altri, sarà commercializzato già entro fine 2012, ma il prezzo non si sa ancora.

NON SO NULLA Novità assoluta per Kymco è infine la Trick Bike, particolarissima nel design e dal costo incredibilmente contenuto, si rivolge a tutte le fasce di utenza. Ancora non si sa nulla, se non il periodo di messa in vendita: fine 2012.


Pubblicato da Alessandro Codognesi, 29/10/2012
Vedi anche
Logo MotorBox