Autore:
Danilo Chissalè

UN PEZZO DI STORIA… Che se ne va, anche la Moto Morini cede al fascino del potente denaro cinese. Proprio ieri Ruggiero Jannuzzelli e Mr. Chen Huaneng, proprietaro del colosso delle due ruote cinese Zhongneng, hanno trovato l’accordo per la cessione del Brand italiano per una cifra vicina ai 10 milioni di euro.

PASSATO TURBOLENTO Il passato recente della Morini non è stato affatto tranquillo. Nel 2011, dopo anni di mala gestione, il fallimento, poi l’arrivo della famiglia Jannuzzelli che ne ha risollevato le sorti, spostando la produzione nell’hinterland milanese e lanciando nuovi modelli, dal taglio quasi artigianale.

FUTURO PROMETTENTE Il comunicato stampa rilasciato da Morini fa intendere un futuro radioso per il marchio e per i suoi dipendenti: “Mr. Chen, presidente di Zhongneng ha grandi progetti per incrementare l’attività dell’azienda che rimarrà sul territorio italiano, progetti che riguardano sia gli attuali prodotti che nuovi modelli anche di cilindrate differenti”. “Siamo certi – conclude il comunicato – di affidare Moto Morini, i suoi dipendenti, i suoi fornitori ed i suoi affezionati clienti ad una realtà industriale importante che farà crescere bene l’azienda


TAGS: novità moto morini moto morini vendita moto morini nuovi proprietari moto morini moto morini cinese