Pubblicato il 18/02/2020 ore 16:40

SUL MERCATO ITALIANO L’avevamo visto a EICMA 2019, ed è finalmente arrivato sul mercato italiano: stiamo parlando di Honda SH, disponibile da oggi nelle concessionarie. Due le motorizzazioni, 125 e 150, entrambe Euro5, e vendute allo stesso prezzo di 3.740 euro con parabrezza, paramani e Smart Top Box di serie. Andiamo a vederlo più da vicino.

ANCORA PIÙ SPAZIO Lo scooter a ruote alte (sempre da 16”) ha un telaio completamente riprogettato, che ha permesso di posizionare il serbatoio sotto la pedana piatta, così da mettere a disposizione il 50% in più di spazio nel sottosella, per un totale di 28 litri di vano utile. Al posto della presa da 12V, adesso è stata inserita una più pratica presa USB. 

Honda SH 125/150: il frontale

COME CAMBIA All’esterno, poche ma di sostanza le modifiche: le luci a LED anteriori sono state spostate nello scudo, mentre una sottile luce di posizione si trova sul manubrio. Dietro, il nuovo gruppo ottico è “appoggiato” su una sottile ed elegante modanatura cromata. Inedita la strumentazione, tutta digitale, con le funzionalità richiamabili tramite i pulsanti A/B presenti nella parte sinistra del manubrio. 

MOTORIZZAZIONI Nuovi i motori a 4 valvole, tutti omologati Euro5:

MOTORE 125i

Cilindrata 125 cc
Omologazione Euro5
Potenza massima 13 CV (9,6 kW) a 8.250 giri
Coppia 12 Nm a 6.500 giri
Consumi 45,7 km/l (ciclo WMTC)

MOTORE 150i

Cilindrata 157 cc
Omologazione Euro5
Potenza 16,9 CV (12,4 kW) a 8.500 giri
Coppia 14,9 Nm a 6.500 giri
Consumi 44,7 km/l (ciclo WMTC)

SICURO DI SERIE Di serie troviamo il controllo di trazione HSTC (Honda Selectable Torque Control), insieme ad ABS e Start&Stop. La funzione Smart Top Box, anch’essa di serie, permette di aprire e chiudere il bauletto con un tasto senza necessità di utilizzare la chiave, che è sufficiente tenere in tasca. La chiave elettronica gestisce anche l’avviamento, il sollevamento della sella e l’apertura del tappo del serbatoio. Il sistema Start&Stop spegne il motore a veicolo fermo dopo 3 secondi al minimo, per poi riavviarlo istantaneamente non appena si ruota la manopola dell'acceleratore per ripartire. Questa funzione, come l’HTSC, è disattivabile tramite un pulsante. Entrambi i freni sono a disco da 240mm, con pinza a due pistoncini davanti e un pistoncino dietro. ABS per tutt’e due.

Honda SH 125/150: la zona posteriore

QUATTRO COLORI Il nuovo Honda SH sarà disponibile inizialmente in quattro diverse colorazioni:

  • Pearl Nightstar Black 
  • Pearl Cool White 
  • Timeless Gray Metallic 
  • Pearl Splendor Red 

PREZZI Il nuovo Honda SH 2020 è in vendita al prezzo di 3.740 euro a prescindere dalla cilindrata che scegliete, 125 o 150, ma solo fino alla fine dell’anno. Di serie, come dicevamo in apertura, parabrezza, paramani e Smart Top Box. Dal 2021, listini differenziati per cilindrata e allestimento (ma lo Smart Top Box rimarrà di serie per tutte le versioni).


TAGS: scooter Honda SH 125/150