Autore:
Giulio Scrinzi

PRONTA A TUTTO Una moto dual-purpose ha certe caratteristiche inconfondibili: in fuoristrada dev’essere leggera, con sospensioni di qualità e una maneggevolezza che renda la vita facile mano a mano che il percorso si fa duro, mentre il motore deve garantire un ottimo livello di potenza e coppia già dai bassi regimi, per rendere estremamente fruibile la moto e assicurare al pilota tutta la trazione possibile su qualsiasi terreno. Le qualità che presenta la nuova Honda CRF450L 2019, di derivazione CRF450R ma che sostituisce la R di “Racing” con la L di “Legal” per l'utilizzo su strada.

POTENZA E AFFIDABILITÀ A livello di motore, la nuova CRF450L è dotata di un'unità da 449cc di derivazione CRF450R ma con alcune modifiche specifiche per l'utilizzo dual-purpose. La massa dell’albero motore è stata aumentata per ottenere un’inerzia maggiore, mentre la fasatura della distribuzione è stata rivista per fornire un’erogazione più ampia e uniforme della potenza. Il cambio, invece, è ora a 6 rapporti per rendere più confortevole l’uso prolungato su strada, a tutto vantaggio dell'affidabilità. A tal proposito, gli intervalli di manutenzione sono ora di 32mila km, con un cambio del filtro dell'aria e del filtro dell'olio ogni 1.000 km.

DUAL-PURPOSE In virtù della sua destinazione d'utilizzo dual-purpose, la nuova CRF450L 2019 presenta un telaio a doppia trave in alluminio leggermente allargato in corrispondenza del perno del forcellone per poter alloggiare il motore. Modifiche anche all'area del cannotto di sterzo per montare un bloccasterzo, così come il forcellone in alluminio iniettato con uretano per ridurre il rumore. A livello di sospensioni la forcella a steli rovesciati con molle in acciaio Showa da 49 mm è regolabile nel precarico e in compressione, ed è abbinata a un ammortizzatore completamente regolabile con architettura Pro-Link. Rispetto alla CRF450R, la CRF450L è anche dotata con un impianto luci full-LED, comprensivo di frecce e luce targa, al quale si aggiungono il tachimetro, l’avvisatore acustico, l’interruttore delle luci di stop, gli specchietti e il cavalletto laterale.


TAGS: honda honda 2018 novità honda enduro 2019 honda 2019 honda crf450l honda crf450l 2019