Anteprima:

Honda CBR 1000 RR 2009


Avatar Redazionale , il 05/09/08

13 anni fa - Anche sulla 1000 l'ABS per la guida in pista

ABS con frenata combinata a controllo elettronico e due versioni con colorazione "Replica" sono le più importanti novità per la CBR 1000 RR 2009, praticamente invariata rispetto alla moto 2008, che rimane la supersportiva mille più apprezzata del mercato

COPIA CARBONE Prendete una CBR 1000 RR 2008 e mettetela vicino all'edizione 2009; vi accorgerete che le differenze sono davvero minime. A distinguere la "nuova" Fireblade '09, infatti, ci sono solo l'inedita colorazione nera opaca del motore, quella bronzea (o meglio, Sherry Topaz Brown Metallic...) delle pinze dei freni anteriori, la forma rivista e più avvolgente dei carter motore e quella ovale degli indicatori di direzione posteriori. Questi sono sempre integrati nel porta targa, ma ora sono dotati  di lente bianca e lampada arancione. Insomma, tutti particolari "fondamentali" per una moto che fa delle prestazioni il suo credo.

PESO AGGIUNTO Le piccole modifiche apportate alle forme della carenatura - soprattutto nella zona del sottocoda - hanno invece una motivazione tecnica più seria, dato che nascondono alla vista i componenti dell'inedito ABS-CBS a controllo elettronico, che debutterà proprio nel 2009 su tutta la serie CBR. Questo ABS utilizza una innovativa tecnologia "by wire" e rappresenta il primo sistema antibloccaggio realizzato specificatamente per moto sportive (ha per esempio alla funzione anti-stoppie), comportando però un aggravio di peso di ben 11 chili (210 quelli dichiarati per la CBR/ABS contro i 199 della versione standard) per la moto. Diciamo che se nella versione standard la CBR è la più leggera delle 1000, con la versione ABS-CBS pareggia il conto,  per fortuna i kg in più sono concentrati verso il baricentro della moto.

CHE TAVOLOZZA! I giudizi sul suo comportamento in abbinamento alle doti di guida della superbike stradale Honda sono rimandati ovviamente alla prova della moto, mentre immediato è l'apprezzamento per le due nuove colorazioni disponibili nella tavolozza colori della Fireblade 2009. Si tratta della replica ufficiale Repsol delle Honda MotoGP di Pedrosa e Hayden, a cui sarà affiancata una versione con colori HRC del tutto simile a quella che ha corso (e vinto) l'ultima edizione della mitica 8 ore di Suzuka. La versione Repsol è dedicata alla sola versione ABS, mentre quella HRC è prevista anche per la Fireblade standard. Per entrambe, comunque, rimangono disponibili le colorazioni 2008 (oltre che il copri-codino compreso nel prezzo): Graphite Black (con Candy Glory Red), Pearl Sunbeam White (con Graphite Black), Winning Red (con Graphite Black), Graphite

VEDI ANCHE




Pubblicato da Michele Losito, 05/09/2008
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox