Autore:
Giulio Scrinzi

UN'AVVENTURA TRA FORESTA E MARE Per tutti gli appassionati del mototurismo negli ultimi anni è nata una nuova disciplina che permette di esplorare luoghi sconosciuti grazie alla propria maxi-moto. Si chiama Adventouring, e l'M.C. Traiettorie quest'anno aprirà la nuova stagione con la seconda edizione della sua manifestazione di spicco, la Gargano Adventure. Dal 23 al 24 aprile per circa 250 km complessivi da percorrere prevalentemente in fuoristrada, l'itinerario previsto da questo evento porterà tutti coloro che amano scoprire la natura in sella alla propria due ruote nei posti più belli dello sperone d'Italia, dal mare di Vieste alla Foresta Umbra.

PRIMO GIORNO Successivamente all'iscrizione ed al briefing iniziale previsti per sabato 22 aprile, la partenza è attesa per il giorno seguente dal mare di Vieste, per un totale di 160 km che attraverseranno Peschici, Vico del Gargano, Ischitella fino all'entrata esclusiva nella Foresta Umbra che porterà, infine, alla meta di San Giovanni Rotondo. I partecipanti saranno divisi in gruppi e saranno guidati lungo un percorso che alternerà le spiagge della riviera garganica all'habitat del Parco Nazionale del Gargano, comunque sempre tenuti sott'occhio dalle staffette dell'M.C. Traiettorie.

SECONDO GIORNO L'itinerario del giorno successivo è, invece, più corto (circa 90 km) ma consentirà ai partecipanti di ammirare alcuni dei più bei paesaggi vicino al mare fino a sfiorare i limiti della battigia. Al termine, verrà allestito un pranzo finale per tutti, anche per gli accompagnatori che potranno sfruttare i servizi alberghieri e le visite guidate previsti dalla manifestazione.


TAGS: adventouring gargano adventure gargano adventure 2017 m.c. traiettorie calendario adventouring 2017