Novità moto

Furion M1: la moto ibrida a motore Wankel cerca fondi


Avatar di Emanuele Colombo , il 03/05/17

4 anni fa - Furion M1 potrebbe essere la prima moto ibrida a motore Wankel: l'azienda cerca fondi col crowdfunding

Furion M1 potrebbe essere la prima moto ibrida a motore Wankel: l'azienda cerca fondi col crowdfunding

IBRIDA E WANKEL Compatto e capace di elevate potenze specifiche, il motore rotativo Wankel colpisce da decenni la fantasia degli appassionati, pur non avendo mai avuto grande successo tra le auto. La francese Furion Motorcycles non ci sta e cerca fondi per produrre la Furion M1, prima moto ibrida ottenuta elettrificando proprio un motore Wankel.

VEDI ANCHE

UNA BOMBA Secondo i piani, la Furion M1 dovrebbe essere una naked con telaio a traliccio e motore portante, capace di 180 cavalli di potenza e 205 Nm di coppia. Il tutto con un peso di 195 chili a secco, un consumo di 4 l/100 km e la capacità di muoversi in città a emissioni zero. Il Wankel, di tipo a doppio rotore, ha una cilindrata equivalente di 654 cc e due modalità di funzionamento distinte, per non scendere a compromessi tra economia e prestazioni.

IL CROWDFUNDING L'azienda ha aperto una campagna di crowdfunding sulla piattaforma Leetchi per finanziare la produzione del prototipo, indispensabile per cominciare i test. Purtroppo, a una settimana dall'inizio della campagna, sono stati raccolti solo 160 euro sui 50 mila richiesti. La campagna terminerà il primo settembre prossimo: se l'idea vi stimola siete ancora in tempo...


Pubblicato da Emanuele Colombo, 03/05/2017
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox