Autore:
La redazione
Pubblicato il 18/02/2020 ore 11:53

È QUASI PRIMAVERA Mancano ormai poche settimane all’arrivo della primavera (almeno così dice il calendario), ed è sempre buona cosa farsi trovare preparati. Alpinestars ha appena presentato la sua Spring Motorcycling Collection 2020, con cinque linee di prodotti per altrettante tipologie di rider: Racing, Road, Stella, Touring e Urban.  

URBAN La linea dedicata alla città è stata rivista in maniera significativa per poter garantire ancor più sicurezza, prestazioni e comfort, senza rinunciare alla praticità nell’uso di tutti i giorni. Design originali si affiancano a materiali sofisticati e protezioni al top della tecnologia, e questo vale tanto per giacche quanto per pantaloni e scarpe. Il giubbotto Burstun, per esempio, offre un pellame con lavorazione specifica per resistere allo sfregamento da caduta, una protezione Nucleon Flex e interno removibile: il capo ideale per la città, in qualunque condizione atmosferica.

Il giubbotto in pelle Burstun

LE ALTRE NOVITÀ Tra i prodotti 2020 della linea Tech segnaliamo i nuovi denim, che hanno protezioni Bio-Flex ultraleggere e flessibili per ginocchio e anca. Nella collezione 2020 debutta anche la scarpa CR-X Drystar Riding Shoe, ottima per essere indossata tutto il giorno senza sacrificare protezione e stile. Tra gli altri capi della nuova collezione abbiamo:

  • Tute Atem v4 1 PC 2 PC
  • Stivali SMX Plus v2
  • Giacca Burstun Leather
  • Giacca waterproof Solano
  • Giacca T-GP Plus R v3 e Stella T-GP Plus R v3 
  • Scarpa CR-X Drystar

Gli airbag con la tecnologia Tech-Air 5

AIRBAG PER LA MOTO Segnaliamo in particolare la tecnologia Tech-Air 5, in arrivo a marzo, che integra al suo interno un airbag indossabile da usare su strada e per l’offroad leggero, e che può essere indossato sotto qualsiasi capo d’abbigliamento adatto, o le giacche Alpinestars compatibili con Tech-Air. I cuscini salvavita coprono spalle, torace, costole e schiena, e permettono di diminuire la forza dell’impatto fino al 95% rispetto a protezioni tradizionali di tipo passivo.


TAGS: collezione alpinestars 2020