Poimo, l'ebike portatile. Il video del prototipo e la scheda
E-mobility

Poimo, la ebike gonfiabile che sta tutta in uno zaino. Video


Avatar di Giulia Fermani , il 14/05/20

1 anno fa - Dal Giappone il prototipo di una ebike che si gonfia in un minuto

Poimo: dall'Università di Tokyo arriva il prototipo di una ebike gonfiabile e trasportabile "in spalla". Il video Youtube

EBIKE GONFIABILE Biciclette, ebike, monopattini, scooter elettrici: i commuter urbani le hanno provate tutte per coprire lo spazio casa-lavoro nel modo più agile ed economico. Quello che non hanno ancora provato, però, è una ebike gonfiabile, facilmente trasportabile dentro un comune zaino grazie al peso contenuto (5,5 kg, ruote e batteria incluse). Il prototipo arriva dal Giappone e nel video qui sotto, pubblicato su Youtube, è spiegato come funziona
 

VEDI ANCHE



COME FUNZIONA Poimo (acronimo per POrtable and Inflatable MObility) è una piccola ebike in poliuretano termoplastico (TPU) sviluppata dall'Università di Tokyo. Trattandosi di una delle città più trafficate al mondo, qui il Poimo risponde più che altrove all'esigenza dei cittadini di inventarsi una mobilità alternativa e autonoma. Il funzionamento, come avete visto nel video, è semplicissimo: dopo averlo estratto dallo zaino, si gonfia in pochi minuti con una semplice pompa a mano, si attaccano le ruote e il motore elettrico e il gioco è fatto. 

QUANDO ARRIVA? Trattandosi di un prototipo rimangono un mistero, per ora, la capacità della batteria o l'autonomia massima, così come i tempi di arrivo sul mercato, se mai arriverà. A questo proposito, i risultati entusiasmanti dei primi test effettuati da semplici cittadini nelle strade della metropoli giapponese in ogni caso fanno ben sperare che il progetto avrà un seguito.


Pubblicato da Giulia Fermani, 14/05/2020
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox