Pubblicato il 14/07/20

AMPLIARE GLI ORIZZONTI Alzi la mano chi, almeno una volta, si è immaginato di voler programmare un giro del mondo in moto. Il fascino di voler visitare posti remoti e di percorrere decine di migliaia di km in sella alla propria due ruote è il desiderio di qualsiasi appassionato di moto. Ma per fare un’avventura del genere, oltre a tanto spirito di sacrificio, ci vogliono soldi e tempo e, soprattutto, un pizzico di sana follia. Ed è quello che caratterizza André Sousa, un portoghese 24enne che detiene il record per aver percorso, con una moto di piccola cilindrata, l’intera lunghezza del Sud America il più velocemente possibile.

Il percorso del giro del mondo che André Sousa farà con la Honda Monkey

NEI LIBRI DI STORIA Stavolta gli orizzonti di André si spostano dal continente al mondo intero. Sulla sua pagina Instagram ha pubblicato un itinerario stilizzato di quello che sarà il suo giro del mondo insieme alla sua Honda Monkey 125, una moto semplice e preparata ad hoc per l’occasione. Per esempio: lo scarico è stato cambiato così da incrementare la capienza del serbatoio. Inoltre ci sono ulteriori luci nel caso debba guidare di notte, e delle borse grandi quasi come la moto! Per seguire le imprese di André Sousa potete restare aggiornati sul suo sito o sulla sua pagina Instagram.


TAGS: honda record Guinness World Record giro del mondo honda monkey 125