Autore:
Giulio Scrinzi

TUTTO PRONTO La stagione 2018 dell’Adventouring, disciplina dedicata al mototurismo, è pronta a partire, così come il tradizionale appuntamento annuale di Gargano Adventure Foresta e Mare, evento organizzato dal Motoclub Traiettorie e che permetterà a tutti gli appassionati di scoprire le zone più suggestive d’Italia in sella alle loro maxi-enduro classiche e moderne.

TRA FORESTA E MARE Tutto inizierà sabato 28 aprile, quando verrà effettuata la verifica iscrizioni e il briefing obbligatorio della Gargano Adventure 2018. Il giorno successivo inizierà la prima tappa del tour, chiamata Foresta e composta da 160 km da percorrere attraverso la Foresta Umbra. La seconda tappa di lunedì 30 aprile, chiamata Mare, sarà invece più corta e si assesterà su 90 km che si svilupperanno lungo la costa adriatica. Il percorso totale, quindi, sarà di 250 km e si articolerà su due tracce distinte, sport e touring, da scegliere in base al livello di preparazione in sella.

LE ZONE DA VISITARE In questo tour le zone che gli appassionati potranno visitare saranno innanzitutto la Foresta Umbra, polmone verde del Parco Nazionale del Gargano caratterizzato da una vegetazione molto fitta. A seguire saranno le zone di Vieste, Peschici, Vico del Gargano, Ischitella, Mattinata, Molinella e Scoglio Paradiso ad essere le protagoniste: si tratta di centri turistici e destinazioni balneari dove tutti i partecipanti potranno assaporare la cultura e le tradizioni gastronomiche del territorio, oltre ad ammirare la bellezza di panorami davvero unici ed esclusivi.


TAGS: adventouring gargano adventure gargano adventure 2018 adventouring 2018 adventouring fmi motoclub traiettorie