Autore:
La Redazione

HOTLINE Sarebbe la prima operazione da compiere prima di uscire di casa e partire per le vacanze: alzare la cornetta del telefono, e chiedere informazioni sul traffico a voce. Esatto, anche oggi che il web va per la maggiore, e talvolta un click risulta in effetti il gesto più comodo. Per conoscere la reale situazione del traffico ed evitare spiacevoli code, una banale telefonata resta tuttavia il canale più efficace. Basta avere in rubrica i contatti giusti.

QUI POLIZIA Il modo migliore per avere il polso esatto della situazione sulle strade, sulle autostrade in modo particolare, resta quello di mettersi in contatto con chi costantemente le sorveglia, vale a dire la Polizia Stradale. Qualche cifra: la Stradale si avvale di un organico che conta poco meno di 12.000 agenti e impiega circa 1.500 pattuglie giornaliere. Con un proprio nucleo di operatori, la Polizia Stradale è altresì presente presso il Centro di Coordinamento delle Informazioni sulla Sicurezza Stradale (C.C.I.S.S.) ubicato nell'ambito del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, con il compito di validare e certificare tutte le notizie sulla viabilità. Questo in modo tale che, nel contesto generale della sicurezza pubblica, siano diffuse agli utenti informazioni "certe e fondate", con elevato livello generale di qualità. In coda all'articolo, il documento (da stampare e conservare sempre all'interno dell'auto) dal quale ricavare tutti i canali per restare in contatto col C.C.I.S.S. Da quelli telefonici (1518 il numero da comporre) a quelli telematici, televisivi e radiofonici. Insieme ai contatti utili, alleghiamo anche il glossario della viabilità, utile per orientarsi tra notiziari e bollettini.

QUI AUTOSTRADE In alternativa al C.C.I.S.S., ci si può rivolgere direttamente ai Centri Operativi dei singoli tratti autostradali. Uffici ai quali convergono, 24 ore su 24, tutte le informazioni riguardanti una determinata tratta. I loro operatori sono quindi gli unici a conoscere in tempo reale la situazione del traffico lungo uno specifico tratto di strada. Un nuovo numero gratuito (840 04 21 21) inoltrerà la vostra chiamata a una delle 180 linee telefoniche attive giorno e notte, reindirizzandovi al Centro operativo del tratto di vostro interesse. L'esistenza e l'utilità dei Centri operativi è tutto sommato poco nota, co risultato che è abbastanza facile trovare subito la linea libera. Qualche difficoltà la si registra solo con il Centro informazioni della Società Autostrade (che tra l'altro gestisce la trafficatissima Autostrada del Sole), ma sempre in termini di attesa accettabili.

EXIT STRATEGY Ai Centri operativi è consigliabile telefonare sia prima di partire (magari collaborando al servizio, segnalando anche la presenza di code ai caselli, in ingresso e in uscita), sia più volte durante il percorso. Soprattutto quando sui pannelli luminosi (informazioni spesso generiche e talvolta superate dagli eventi), o sul canale Isoradio (sul quale comunque è sempre bene rimanere sintonizzati), viene segnalata la presenza di code. Questo per essere certi della scelta di abbandonare l'Autostrada e di non rimanere coinvolti nell'ingorgo, reimboccando la strada maestra alla stazione successiva. Non disponete di un un navigatore satellitare? Non ci crediamo. Nel caso comunque foste duri a mollare le vecchie abitudini, non dimenticate di portare con voi un atlante stradale, utilissimo in questi casi.

GRANDE FRATELLO Viviamo nell'era dei reality show, dove nulla sfugge all'occhio delle telecamere. Nemmeno la strada. Ma in questo caso è un bene, perché le telecamere corrono in aiuto dell'automobilista permettendogli di scegliere il momento più adatto per mettersi in viaggio o aggirare, con una provvidenziale deviazione temporanea, un antipatico "imbuto” autostradale. Collegandosi al sito web di Autostrade per l'Italia, si può "spiare" il traffico dalle cosiddette top webcam, speciali videocamere che dall'alto riprendono la viabilità in alcuni punti strategici della rete nazionale. Le immagini visualizzate sono rigorosamente in tempo reale. Il vostro pc come personalissima Centrale operativa, il vostro viaggio come una missione top secret al riparo dalla minaccia del ritardo. 


TAGS: lo scansacode autostrade vacanze in auto infotraffico polizia stradale webcam guida pratica cciss

Allegato Dimensione
Come contattare il CCISS.pdf 80 Kb
Il Glossario del CCISS.pdf 521 Kb