Swamp Buggy Racing: in video le corse più zozze del mondo
Video

Due video da YouTube alla scoperta delle Swamp Buggy Races


Avatar di Emanuele Colombo , il 29/03/22

1 mese fa - In video da YouTube le corse di cui non avete mai sentito parlare

Gli americani sono una miniera di sport motoristici strani e assurdi. Benvenuti nell'umido mondo delle Swamp Buggy Races

Un po' trattori, un po' motoscafi, un po' dragster, tantissimo rumore e montagne d'acqua paludosa schizzata per ogni dove: è lo Swamp Buggy Racing, uno sport motoristico nato a Naples - la Napoli americana - poco adatto agli amanti della pulizia. Guardate il video qui sotto, tratto da YouTube.

UNA DISIPLINA QUASI ANTICA Se pensate che questi strani veicoli e le gare a cui prendono parte siano un'invenzione moderna, beh, vi sbagliate. Competizioni di questo tipo si tengono fin dagli anni Cinquanta del secolo scorso. Dove? Ma in Florida, naturalmente, dove le vaste paludi delle Everglades hanno molto altro da offrire, oltre a zanzare e alligatori. Due curiosità: la pista è a forma di 8, con un bell'incrocio pericoloso come negli autoscontri, e in origine lo Swamp Racing era una disciplina molto praticato dalle donne. Guardate il video qui sotto che ne racconta la storia: l'azione vera e propria inizia al minuto 6'42''.

VEDI ANCHE



COME SONO FATTE Le Swamp Buggy più prestanti hanno motori da corsa derivati da quelli delle auto della serie NASCAR americana e possono raggiungere velocità nell'ordine delle 90 miglia l'ora, pari a quasi 150 km/h. Niente eliche: alla trazione provvedono due ruote posteriori strette - per tagliare l'acqua e raggiungere il fondo - e scolpite come le turbine delle centrali idroelettriche. Davanti, ruote lenticolari a fare da timoni. Esistono anche Swamp Buggy che assomigliano a normali jeep: più semplici, più accessibili e... su cui ci si sporca ancora di più.


Pubblicato da Emanuele Colombo, 29/03/2022
Tags
Vedi anche
Logo MotorBox